Squid Game e La Casa di Carta. Netflix prende in prestito un attore dalla serie coreana
di Paolo Travisi

Squid Game e La Casa di Carta. Netflix prende in prestito un attore dalla serie coreana

Squid Game e La Casa di carta cosa hanno in comune? Oltre ad essere entrambi prodotti seriali trasmessi su Netflix, da oggi hanno anche un attore in comune. Probabilmente il nome di Park Hae-soo non dirà molto ai più, ma si tratta di uno degli attori principali di Squid Game, che interpretava Cho Sang-woo, il rampollo del quartiere di Seoul, amico d'infanzia del protagonista, Seong Gi-hun che finisce per giocarsi il tutto per tutto nel gioco mortale.

 

Amazon Prime Video, tutte le serie tv in uscita a dicembre 2021

 

Ebbene Park Hae-soo interpreterà Berlino nel remake coreano de La Casa di Carta. L'attore, ieri sera nell'evento che Netflix ha organizzato a Madrid per salutare tutti gli attori della serie spagnola alla presenza di migliaia di fans, ha mandato i suoi saluti virtuali indossando l’iconica maschera di Dalì, ricevuta da Pedro Alonso, l'attore che ha vestito i panni di Berlino e che sarà anche nello spin-off. 

La casa di carta coreana arriverà nel 2022. Ecco svelato il legame tra le due serie tv di Netflix in lingua non spagnola che hanno letteralmente assorbito la platea mondiale di utenti della piattaforma di streaming. Ed a proposito di Squid Game, c'è un'altra notizia, e cioè che la serie è stata doppiata in italiano, per renderla anche più accessibile a chi magari non piace leggere i sottotitoli.

 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 1 Dicembre 2021, 19:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA