Su Netflix le rivelazioni choc di Harry & Meghan

Su Netflix le rivelazioni choc di Harry & Meghan

di Paolo Travisi

Scatti di ordinaria (in)felicità di una coppia Reale. “Harry e Meghan” è il titolo della serie Netflix che racconta la verità, dal loro punto di vista, sull’allontanamento da Buckingham Palace. «Con una posta in gioco così alta, non ha più senso sentire la nostra versione», considera Meghan nel trailer, che insieme al consorte, avrebbe percepito 150 milioni di dollari per vuotare il sacco in esclusiva globale. «Ho dovuto proteggere la famiglia», aggiunge il Duca di Sussex, da chi e cosa, lo scopriremo nel colpaccio messo a segno dalla piattaforma di streaming, che sulla coppia ha costruito un impianto narrativo di sei episodi.

L’ex attrice ed il secondogenito di Carlo e Diana, hanno già raccontato della loro storia nel salotto tv dell’amica Oprah Winfrey, mentre Harry ha scritto anche un’autobiografia. Sembra quasi che siano loro stessi ad alimentare il circo mediatico, con dettagli romantici sulla loro storia d’amore, insieme ai dissapori e litigi con le rispettive famiglie a suon di compensi milionari. La serie, di cui ancora non viene diffusa la data d’uscita, sarà uno dei più attesi dell’anno (prossimo?) E promette di svelare aspetti inediti e rivelazioni scioccanti dei duchi di Sussex che racconteranno della loro american life, nonostante le pressioni subite dalla famiglia Windsor, per rimandare la docuserie, dopo la recente morte della Regina Elisabetta II. Lo spettatore scoprirà il periodo che va dal rapporto clandestino tra i due fino alle controversie che li hanno spinti a ritirarsi dalla famiglia reale, attraverso interviste con i due protagonisti ovviamente, ma anche familiari e amici che non hanno mai parlato pubblicamente della coppia, così come storici e giornalisti che analizzano l’influenza dei media su Harry e Meghan, diretti dalla regista Liz Garbus, già candidata a due Oscar e premiata agli Emmy.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 2 Dicembre 2022, 06:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA