Bridgerton 2, sicuri che il Duca di Hastings non ci sarà?
di Paolo Travisi

Bridgerton 2, sicuri che il Duca di Hastings non ci sarà?

Il Duca di Hastings ha lasciato Bridgerton, nonostante il successivo esplosivo della prima stagione. I tanti fan dell'attore Regé-Jean Page sono rimasti mortificati, ma gli ultimi rumors aprono una possibilità al suo ritorno per la seconda stagione. Bufala o verità?

 

Sembra fondata la notizia dopo che la nutrita fan-base di Bridgerton ha minacciato di boicottare la seconda stagione, se il personaggio affascinante Simon Basset non fosse tornato. I produttori, a suon di cachet, potrebbero aver fatto la loro parte e convinto l'attore a fare un mezzo passo indietro, visto che proprio lui in un'intervista ha lasciato intendere che potrebbe tornare in un cameo, nella seconda stagione di Bridgerton. 

 

La Casa di Carta 5 e il mistero di Tokyo: che fine ha fatto l'eroina della banda?

 

E' stato il giornale inglese GQ a punzecchiare l'attore, che pur dicendo "Sapete che non potrei dirvelo!" ha poi aggiunto "non è meraviglioso sorprendersi per qualcosa di inatteso?". Che sia una sorpresa tenuta molto nascosta e sguinzagliato dal marketing per ingolosire i fan della serie? Possibile. Anche se The Hollywood Reporter aveva svelato che l'attore avesse rifiutato la generosa offerta di 50mila dollari a episodio come guest star in tre o in cinque episodi. Magari era solo questione di budget? Oppure non avrebbe accettato il sequel perché il suo personaggio non sarebbe stato più centrale?

 

In ogni caso gli 82 milioni di spettatori, prima o poi conosceranno la verità, ma oltre il desiderio dei fan, Netflix ha dovuto per forza di cose, fare i conti con l'assenza del Duca di Hastings, perché Bridgerton è anzitutto un adattamento letterario della saga creata da Julia Quinn, che nei suoi otto romanzi racconta un figlio o una figlie diversi della famiglia Bridgerton. Ognuno dei quali alla ricerca dell’amore. L'assenza del Duca, quindi, era già considerata in partenza.

 


Ultimo aggiornamento: Martedì 14 Settembre 2021, 23:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA