Alfredino Rampi una storia italiana, il cast della miniserie Sky
di Paolo Travisi

Alfredino Rampi una storia italiana, il cast della miniserie Sky

La storia di Alfredo Rampi, per tutti Alfredino, fu uno shock per tutta l'Italia. Il bambino scivolò in un pozzo artesiano nelle campagne di Vermicino, vicino a Roma, e per tre giorni vigili del fuoco e speleologi tentarono di farlo uscire. Senza riuscirvi. Il 13 giugno 1981, Alfredino non respirava più. Giorni di angoscia che la Rai trasmise in diretta tv (le ultime 18 ore), e che richiamarono volontari e curiosi da tutta Italia, tanto che per molti la triste vicenda di Alfredino si può considerare il primo esempio di "tv del dolore".

 

 

ALFREDINO RAMPI UNA STORIA ITALIANA IL CAST

A quasi 40 anni dai fatti, Sky ha deciso di rendere omaggio alla memoria della piccola vittima, con una produzione originale, una miniserie in 4 puntate, di cui ancora non è stata resa nota la data della messa in onda. Alfredino, Una storia italiana, ha un cast di primo livello, su cui spicca Anna Foglietta, nel ruolo della mamma del bambino, Franca Rampi, che dopo l'immenso dolore, decise di fondare un'associazione per non dimenticare la sofferenza del figlio, e più ampiamente di tutti i bambini. Accanto ad Anna Foglietta, di cui ricordiamo solo alcuni dei tanti film di successo a cui ha preso parte, Perfetti Sconosciuti, La mafia uccide solo d’estate, Noi e la Giulia, Un giorno all’improvviso, troviamo Francesco Acquaroli, il comandante dei Vigili del fuoco Elveno Pastorelli che coordinava i soccorsi a Vermicino. Acquaroli, attore romano di solida esperienza ha ottenuto popolarità negli ultimi anni, grazie alla serie Suburra, al film Dogman, che gli hanno permesso di far parte del cast di Fargo 4, la serie americana prodotta da fratelli Coen. E ancora, Vinicio Marchioni, che interpreta Nando Broglio, il vigile del fuoco che provò a tenere compagnia e a motivare Alfredo durante quelle terribili ore. Anche per Marchioni una carriera in ascesa, esplosa con il personaggio del Freddo in Romanzo Criminale - La serie, ma poi arricchita di film importanti, tra cui Tutta colpa di Freud e I Predatori, e tanto teatro. Al fianco di Anna Foglietta, troviamo Luca Angeletti, il padre di Alfredino, Ferdinando Rampi. Del cast citiamo anche Giacomo Ferrara, che veste i panni di Maurizio Monteleone, il secondo degli speleologi che provarono a recuperare il piccolo e ancora Riccardo De Filippis, nei panni di Angelo Licheri, “l’Angelo di Vermicino”, ultimo a calarsi nel pozzo e a provare a salvare Alfredo. Infine Massimo Dapporto sarà invece l’allora Presidente della Repubblica Sandro Pertini. 

 


Ultimo aggiornamento: Lunedì 9 Novembre 2020, 10:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA