Ibrahimovic a Sanremo, la cifra del cachet: «Diamo i soldi in beneficenza». Tutte le perle di saggezza, stasera il debutto

Video
di Marco Castoro

«Finalmente è arrivato il 2 marzo». Così Amadeus ha esordito nella conferenza stampa di presentazione della prima serata del Festival di Sanremo, edizione 70+1 come è stata ribattezzata dal direttore artistico. «Sembra siano passati tre anni dall’ultimo festival, un’eternità».

 

Leggi anche > Sanremo 2021, prima serata: la diretta. Diodato inaugura la kermesse

 

MATILDA DE ANGELIS

Ad accompagnare Ama sul palco c’è la giovane attrice Matilda De De Angelis che ha confessato che a casa sua non c’era la televisione. La vedremo nella fiction Leonardo, su Rai1 in onda dal 23 marzo, dopo averla applaudita nella serie The Undoing con Hugh Grant e Nicole Kidman. La De Angelis ha rivelato di aver suonato in Europa con una band di ragazzi e che quando ha visto il palco dell’Ariston si è emozionata più di quando ha visto Nicole Kidman. I suoi cantanti preferiti? Lucio Dalla, Tiro Mancino, la rapper Madame, Francesca Michielin, Gaia, Elodie e i giovani che stanno rivoluzionando la musica.

 

Leggi anche > Sanremo 2021, scaletta prima Serata: i cantanti big quando cantano, le vallette gli ospiti, le canzoni

 

IBRAHIMOVIC

Il protagonista della conferenza stampa è stato Ibrahimovic che ha confessato di non sapere ancora cosa farà sul palco: «Amadeus mi ha chiamato per stracciare tutti i record». Zlatan ha detto di essere disposto anche a fare pace con Lukaku, se l’interista verrà a trovarlo a Sanremo: «Quello che succede in campo rimane in campo». Ibra si è cimentato anche in pillole di saggezza tipo «il successo dipende da te, cerco di essere me stesso perché se sei te stesso sei perfetto e quando sbagli impari». Non male neanche quella su sport e politica: «Lo sport unisce, la politica divide. Gli atleti devono fare gli atleti, i politici devono fare i politici». Ibra ha anche parlato - inevitabilmente del cachet: «Faccio questa cosa con il cuore per far vedere a tutti che sono grato a quello che l'Italia ha fatto per me. I soldi che entrano li diamo in charity (beneficenza), non vi preoccupate». La cifra si aggirerebbe tra i 200 e i 250mila euro. 

Del resto ha ragione il direttore di Rai1, Stefano Coletta, quando dice che questo è il Festival di tutti.


LA SCALETTA

Arisa con la canzone Potevi fare di più;

Colapesce Dimartino con la canzone Musica leggerissima;

Aiello con la canzone Ora;

Francesca Michielin e Fedez con la canzone Chiamami per nome;

Max Gazzè e La Trifluoperazina Monstery Band con la canzone Il farmacista.

Irama con la canzone La genesi del tuo colore;

Madame con la canzone Voce;

Måneskin con la canzone Zitti e buoni;

Ghemon con la canzone Momento perfetto;

Coma_Cose con la canzone Fiamme negli occhi;

Annalisa con la canzone Dieci;

Francesco Renga con la canzone Quando trovo te;

Fasma con la canzone Parlami;

 

Tra le nuove proposte:

Gaudiano con Polvere da sparo

Elena Faggi con Che ne so

Avincola con Goal!

Folcast con Scopriti

 

SUL PALCO

Ospiti fissi Zlatan Ibrahimovic e Achille Lauro

Co-conduttrice a fianco di Amadeus: Matilda De Angelis 

Ospiti: Diodato (che apre la serata con Fai Rumore, vincitrice della scorsa edizione), Loredana Bertè che presenta il suo nuovo singolo, l’infermiera Alessia Bonari e la Banda della Polizia con Stefano Di Battista e Olga Kapranova. Domani sera confermata la presenza del Volo, nonostante un lutto familiare che ha colpito uno dei tre (Ignazio Boschetto).

 

LA GIURIA

Per i giovani – i primi due accedono alla finale di venerdì – votano la demoscopica (33%), Sala Stampa (33%) e Televoto (34%). La demoscopica voterà anche per i primi 13 big in lizza. Ogni serata la classifica verrà data con la top ten.

 


Ultimo aggiornamento: Martedì 2 Marzo 2021, 20:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA