Sanremo 2021, vertice per "salvare" il festival dal covid: bolla sanitaria sulla nave

Sanremo 2021, bolla sanitaria sulla nave per salvare il festival dal covid

"Rai Produzione, Rai Pubblicità e Comune di Sanremo stanno predisponendo un piano di lavoro imponente per garantire in qualsiasi scenario tutti i protocolli sanitari previsti e riuscire a realizzare in sicurezza il Festival di Sanremo". Lo ha dichiarato il sindaco di Sanremo, Alberto Biancheri, a margine di un tavolo di lavoro con Rai e  albergatori della città dei Fiori al quale ha partecipato in videocollegamento anche l'ad di Rai Pubblicità Gian Paolo Tagliavia e del capostruttura Williams di Liberatore.

 

"Per farlo - ha aggiunto Biancheri - occorre lavorare tutti insieme nella stessa direzione ed è per questo che abbiamo voluto coinvolgere gli albergatori in modo da creare, fin da subito, una sinergia positiva e propositiva per discutere e superare insieme le tantecomplessità organizzative previste".

 

"Per la città e la sua economia il Festival 2021 è un appuntamento fondamentale e tutti insieme dovremo lavorare con massimo impegno per superare ledifficoltà gestionali che si presenteranno nei prossimi duemesi", conclude Biancheri. Tra gli argomenti affrontati, anche quello di una nave che ospiterebbe il pubblico del Festival per garantire una sorta di "bolla sanitaria" di sicurezza: ma al momento si tratta soltanto di un'ipotesi che, secondo l'amministrazione, non sarebbe inalcun modo in conflitto con la ricettività delle strutture alberghiere sanremesi.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 6 Gennaio 2021, 20:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA