Sanremo 2021 chiude con il botto: furgone Rai semina il panico in centro e si schianta sui tavolini di un ristorante
di Marco Esposito

​Sanremo 2021 chiude con il botto: furgone Rai semina il panico in centro e si schianta sui tavolini di un ristorante

Quando si dice chiudere con il botto. Anche se in questo caso si è sfiorato il dramma.

Sanremo, domenica sera: la cittadina ligure - finito il Festival più particolare della storia della kermesse - inizia a svuotarsi. Giornalisti, cantanti, troupe televisive, tecnici e addetti ai lavori si preparano per tornare a casa. Nel via vai limitato e ordinato della Sanremo quasi in lockdown, secondo quanto risulta a Leggo, il silenzio viente rotto dallo stridere delle gomme di un Renault kangoo guidato da un operatore Rai. Il veicolo perde il controllo entrando in curva, e la macchina, impazzita e senza controllo, dopo aver sfiorato le persone che passeggiavano per la stradine di Sanremo va a sbattere contro il dehors di un ristorante, come documenta la foto esclusiva di Leggo. 

 

 

Tanta paura, ma fortunatamente nessun ferito e nessuna vittima. Tutti, polizia municipale che si era recata sul posto, tirano un sospiro di sollievo. Si può scherzare, si può fare l'ultima battuta di un Festival mai stato così in salita: è stata una chiusura col botto. 


Ultimo aggiornamento: Domenica 7 Marzo 2021, 21:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA