Sanremo 2021, Amadeus e Fiorello in diretta dall'Ariston: la battuta su Mollica, il mitico inviato del TG1

Video

Durante il Tg1 delle 13.30 c'è stato il collegamento con Amadeus e Fiorello, in diretta dal teatro Ariston di Sanremo dove proseguono le prove iniziate ormai giorni fa. L'inviato sottolinea infatti come ormai da tempo gli artisti si alternano sul palco per provare in previsione del prossimo martedì, quando tutta la macchina sanremese prenderà finalmente il via nonostante la pandemia di Covid in corso.

 

Sanremo 2021, Amadeus in collegamento con Domenica In parla del Festival ma Fiorello “anticipa”: «Pronto per un Sanremo Ter»

 

Leggi anche > Sanremo 2021, altri due positivi al Festival: ballerina e tecnico Rai in quarantena

 

Amadeus carico per l'evento spiega di vivere un momento di grande allegria: «Non vediamo l'ora di farvi ascoltare le canzoni. C'è tutto quello che potrebbe esserci in questo Festival», poi però si interrompe e distra e sorride affermando: «Io tento di rispondere in maniera seria a quello che mi chiedi, ma dietro di te sta succedendo di tutto». Dietro c'è Fiorello che saluta il giornalista in studio con simpatiche gag e conclude: «Lui è il figlio di Vincenzo Mollica», facendo riferimento al mitico inviato del Tg1 da Sanremo e cogliendo quindi l'occasione per salutare lo storico giornalista Rai.

 

Intanto la città si prepara al Festival. Una città popolata solo dai suoi abitanti, da domani fino alla fine della settimana bar e ristoranti però resteranno aperti, ma resta vietato il red carpet davanti al teatro e il solito via vai del festival. I tamponi vengono fatti ogni 72 ore per chi partecipa e per i tecnici per un Sanremo che sarà molto diverso da quelli di sempre.


Ultimo aggiornamento: Domenica 28 Febbraio 2021, 16:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA