Festival di Sanremo 2020, Iva Zanicchi: la denuncia choc. «Una persona molto potente non mi vuole a Sanremo»

Festival di Sanremo 2020, Iva Zanicchi: Una persona molto potente non mi vuole a Sanremo

«A Sanremo? Non ci vado, non ci posso andare, non mi vogliono». A parlare è Iva Zanicchi, che è stata ospite della trasmissione di Rai Radio1 Un Giorno da Pecora, condotta da Geppi Cucciari e Giorgio Lauro. E' Amadeus che non la vuole? «No, macché, Amadeus è un angelo, se lo merita Sanremo, è bravissimo, conosce la musica, lavora in Rai da mille anni: merita di fare Sanremo. Non parlo assolutamente di lui». E a chi si riferisce? «Ad una persona, la quale ha detto chiaramente che per andare a Sanremo dovrei passare sul suo cadavere. Io auguro bene a tutti - ha detto la Zanicchi a Un Giorno da Pecora - e quindi non vado a Sanremo». E' uno che ha potere? “Certo che si, è uno che ha potere a Sanremo. Lui se è all'ascolto lo sa, e si dovrebbe vergognare...
Mercoledì 13 Novembre 2019, 10:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA