Sanremo 2020, Bugo abbandona il palco dopo un litigio con Morgan: squalificati dal Festival

Sanremo 2020, Bugo e Morgan sono stati squalificati dal Festival. E' clamoroso quello che è successo sul palco dell'Ariston: mentre Morgan si esibiva, "cantando" un testo totalmente diverso da "Sincero" la canzone con la quale si dovevano esibire, Bugo ha lasciato il palco.

Leggi anche > Sanremo 2020, Morgan e Bugo squalificati. Elettra Lamborghini reagisce così: «Vuol dire che...»
 Sanremo 2020, Morgan e Bugo squalificati. Cosa è successo: «Lui voleva liberarsi di me»



 

BUGO E MORGAN SQUALIFICATI DAL FESTIVAL


Le telecamere inquadravano Morgan intento a leggere da un quaderno un testo, quando, allargandosi l'inquadratura: si è scoperto che Bugo se ne era andato. A quel punto è entrato sul palco Amadeus che ha sospeso l'esibizione. In soccorso del conduttore è arrivato Fiorello. 


A quel punto il caos è diventato totale. Nonostante gli avvisi di Amadeus che ha ripetutamente detto che i due sarebbero stati squalificati se non fossero tornati sul palco, non c'è stato nulla da fare; Bugo e Morgan non sono tornati ad esibirsi e sono stati squalificati dal Festival. 

Leggi anche > Sanremo 2020, Morgan e Bugo potrebbero cantare stasera: come è possibile. Alle 16 conferenza stampa

A quanto dicono alcuni testimoni i due avrebbero litigato già prima dell'esibizione, tanto che sarebbero stati visti discutere in maniera accesa dietro le quinte. Tanto è vero che mentre Morgan scendeva spedito le scale per l'esibizione, Bugo aveva esitato a raggiunger il palco tanto da costringere l'ex giudice di X Factor a tornare sui propri passi per contrallare che il "compagno" arrivasse sul palco. 

Ecco cosa ha cantato Morgan: «Le brutte intenzioni e la maleducazione, la tua brutta figura di ieri sera. La tua ingratitudine e la tua arroganza, fai ciò che vuoi mettendo i piedi in testa. Certo, il disordine è una forma d’arte, ma tu sai solo coltivare invidia. Ringrazia il cielo sei su questo palco, rispetta chi ti ci ha portato dentro. Questo sono io»
 
Ultimo aggiornamento: Sabato 8 Febbraio 2020, 13:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA