Sanremo 2020, Amadeus: «Tutte le novità sul voto e le nuove proposte»

Sanremo 2020, Amadeus: «Le novità sul voto e le nuove proposte»

Comincerà soltanto a Febbraio, ma per Amadeus, che sostituirà Claudio Baglioni e per la prima volta sarà al timone dell’atteso Festival di Sanremo, il tempo stringe. Il conduttore ha dato qualche nuova informazione sulla kermesse musicale, anche riguardo al sistema di voto, che avrà delle novità.

Leggi anche > Vittorio Grigolo, il tenore italiano sospeso per molestie sessuali



 
Sul voto infatti, come ha confessato Amadeus a “Un giorno da pecora” sulle frequenze di Radio1, “Ci saranno delle novità”, che per ora non può svelare, dopo le numerose polemiche della scorsa edizione.



Una nuova proposta non potrà comunque vincere il Festival: “No, no. Le nuove proposte, che saranno otto, gareggeranno durante le serate. Vincerà una delle nuove proposte, come si faceva una volta, ai tempi di Pippo, il venerdì sera. E il sabato sera ci sarà, ma sarà una vetrina, non gareggerà con gli altri 20”.
Sconosciuti ancora i nomi dei co-conduttori che saranno al fianco di Amadeus: “Ancora non lo so, non ho deciso”.


Mercoledì 25 Settembre 2019, 17:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA