Il var della serata finale di Sanremo 2021: Fiorello 5.5 (troppo sincero!), Ibra 8. La Vanoni incanta l'Ariston
di Marco Castoro

Il var della serata finale di Sanremo 2021: Fiorello 5.5 (troppo sincero!), Ibra 8. La Vanoni incanta l'Ariston

Tanto attese e tanto temute. Parliamo delle pagelle della serata finale di Sanremo 2021. Croce e delizia dei cantanti e degli ospiti del Teatro Ariston, i voti e giudizi tornano in quest'ultima puntata della kermesse canora ligure. Nessuno, quest'oggi, scappera al giudizio e ai voti. Leggo seguirà passo dopo passo l'evolversi delle situzioni e dei momenti salienti del Festival di Amadeus e Fiorello. 

 

SEGUI > Sanremo 2021, la serata finale in diretta: il vincitore. Tra gli ospiti Ornella Vanoni, Umberto Tozzi e Francesco Gabbani

 

LE PAGELLE DELLA SERATA FINALE DI SANREMO

 

FIORELLO LITTLE VOTO 5,5 - Dopo l’interpretazione in omaggio a Little Tony arriva la gufata di Fiorello ai prossimi conduttori. A chi arriverà dopo di noi auguro tanto pubblico ma che gli vada male. Malissimo vi deve andare!!! Tanto male! Un vero gentleman. Evviva la sportività (e anche la sincerità). 

 

LA FORMAZIONE DI IBRA – VOTO 7 Finalmente anche Ibra si scioglie e fa il simpatico. Divertente la sua formazione con lui in attacco, Fiorello a centrocampo, Achille Lauro stopper e Amadeus nel ruolo di portiere. Del resto Ama ha dovuto parare di tutto in questo Festival. 

 

SERENA ROSSI VOTO 8 - Bella, simpatica, empatica. Canta e ti conquista. Brividi e commozione anche per Amadeus quando sente dedicarsi “A Te” di Jovanotti come La Canzone segreta. 

 

ORNELLA VANONI VOTO 8 - È un momento intenso. Tra i migliori del Festival. Il medley della Vanoni scuote le emozioni e i ricordi. Il duetto con Gabbani è al bacio (di Amadeus).

 

MONOLOGO DI ZLATAN VOTO 8 - “Sono Zlatan quando vinco e quando perdo. Il fallimento non è il contrario del successo, è una parte del successo. Fare niente è lo sbaglio più grande che puoi fare, l'importante è fare ogni giorno la differenza. Questo non è il mio Festival ma dell'Italia intera”. 

 

TOZZI TI AMO VOTO 8,5 -Passano gli anni ma Umberto Tozzi e le sue canzoni emozionano sempre. Tutti le conoscono e le cantano. “Dimentica dimentica”, poi “Ti amo”, “Stella stai”, “Tu”, “Gloria”. 

 

Leggi anche > Achille Lauro e le voci dei "nemici" durante l'esibizione: da Maurizio Gasparri a Red Ronnie tutti gli insulti ricevuti


Ultimo aggiornamento: Domenica 7 Marzo 2021, 12:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA