Lorena Cesarini a Sanremo 2022, chi è la conduttrice della seconda serata del Festival

Lorena Cesarini a Sanremo 2022, chi è la conduttrice della seconda serata del Festival

Lorena Cesarini è tra le donne scelte da Amadeus per calcare il palcoscenico del Teatro Ariston in una delle serate del Festival di Sanremo 2022 e fa parlare di sé ancor prima di scendere la famosa scalinata. L’attrice di Suburra rappresenta l’innovazione e incarna valori come l’integrazione sociale già con la sua presenza e la sua carnagione. La partecipazione alla kermesse è una sfida rivolta al futuro e promette di aprire riflessioni sui cambiamenti della società italiana.

 

Leggi anche > Sanremo 2022, le canzoni, i cantanti big, le conduttrici: tutto quello che c'è da sapere sul Festival di Amadeus

 

Nata a Dakar da una senegalese e un italiano, la 35enne ha dovuto affrontare la perdita del padre all’età di 12 anni. Ha sempre vissuto a Roma, dove ha conseguito una laurea in Storia Contemporanea. Entrata nel mondo del lavoro ha cominciato a dividersi tra l’attività di archivista e quella di cameriera in un pub. Ha sempre sognato, tuttavia, il mondo del cinema e la prima vera occasione le si è presentata quando, notata da un talent scout, ha sostenuto il provino per Arance e martello di Diego Bianchi. Quel ruolo le ha aperto molte strade, ma il vero successo è arrivato nel 2017 con Suburra, al fianco di Alessandro Borghi. Nella serie Netflix veste i panni di Isabel, la prostituta di cui si innamora il protagonista.

 

La strada come attrice si è fatta sempre più concreta con nuovi progetti e altrettanti ruoli, mentre il “treno” di Sanremo è arrivato all’inizio dell’anno con una telefonata. Ha raccontato di aver accettato subito e di essere onorata. La sua intenzione è quella di portare all’attenzione del pubblico tematiche in cui l’Italia è ancora molto indietro. Il suo sarà un monologo sull’integrazione sociale, prospettiva ancora lontana se si leggono alcuni commenti sui social. Lorena ha imparato a convivere con gli haters che la criticano solo perché è nera e, a pochi giorni dall’inizio del Festival, si dice pronta ad affrontare tutto a testa alta. 


Ultimo aggiornamento: Lunedì 24 Gennaio 2022, 23:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA