«Le devono tagliare le corde vocali»: Noemi diffida Barù dopo la frase choc al Gf Vip

Alcuni suoi compagni della Casa più spiata d'Italia gli hanno fatto notare come quell'uscita non fosse carina

Video

Le canzoni del Festival di Sanremo 2022 sono state riprodotte anche all'interno della casa del Grande Fratello Vip. Dal 5 al 9 febbraio, giorni della kermesse canora, i concorrenti hanno avuto modo di ascoltare i brani in gara, esprimendo un loro personale parere. Barù non sembra aver gradito 'Ti amo non lo so dire' di Noemi e non si è contenuto nell'esprimere il suo parere: «Le devono tagliare le corde vocali». Un commento che gli è costata una diffida da parte della cantante.

 

Leggi anche > Dayane Mello, il compleanno con gli ex gieffini. Assente Rosalinda Cannavò: «Guardo avanti»

 

Alcuni suoi compagni gli hanno fatto notare come quell'uscita non fosse carina. E, oltretutto, a non gradirla è stata in primis Noemi. Poco dopo la kermesse musicale, infatti, la cantante ha espresso il suo punto di vista, rispondendo alle domande di un utente su Instagram: «Non si può piacere a tutti… Però perché tutta questa violenza?» E a quanto pare queste parole non le sono proprio andate giù, tanto da decidere di procedere per vie legali, diffidando il concorrente del GF Vip.

 


Al diretto interessato, Barù, è stata recapitata nella Casa la diffida da parte di «una certa signorina che canta», come lui stesso l'ha definita senza farne esplicitamente il nome. E durante una grigliata in giardino, ha raccontato a Jessica Selassié quanto successo, apparendo per nulla preoccupato della situazione, anzi ridendo e scherzando: «Sono stato diffidato da una certa signorina che canta ma non posso dire il nome.. Ma se mi sveglio con quella musica lì che ca**o devo dire?». Inizialmente la principessa è apparsa confusa, non capendo a chi lui si stesse riferendo, ma poi l'episodio le è tornato in mente: «Chi è? Ah, ho capito! Adesso mi ricordo!». 

 

 


Ultimo aggiornamento: Lunedì 28 Febbraio 2022, 16:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA