Coronavirus, Vittorio Feltri choc: «Se ​facesse un salto a Sanremo farebbe un’opera buona»

Coronavirus, Vittorio Feltri choc: «Se facesse un salto a Sanremo farebbe un’opera buona»

Vittorio Feltri contro Sanremo 2020. Il giornalista ha pubblicato su Twitter un commento provocatorio - come nel suo stile - unendo i due argomenti di maggior discussione delle ultime settimane: il Festival di Sanremo e l'epidemia di coronavirus che è arrivata anche in Italia, con due casi registrati a Roma. 

Leggi anche > Coronavirus, gli studenti arrivati in Italia dalla Cina possono andare a scuola se non presentano sintomi: la circolare del ministero

«Se il Coronavirus facesse un salto a Sanremo farebbe un’opera buona», ha scritto Vittorio Feltri, alimentando un'ondata di commenti e condivisioni: molti utenti hanno giudicato la battuta di Feltri di «cattivo gusto», accusandolo di scarsa sensibilità. Feltri, del resto, non è nuovo a uscite del genere: il suo account Twitter è pieno di post dall'alto tasso di cinismo che, molto spesso, attirano le critiche del popolo social.

 

Ultimo aggiornamento: Sabato 1 Febbraio 2020, 15:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA