Ana Mena, bufera social: «Duecentomila è uguale ad Amandoti di Gianna Nannini»

Ana Mena, bufera social: «Duecentomila è uguale ad Amandoti di Gianna Nannini»

di Ida Di Grazia

Sanremo 2022, bufera social su Ana Mena: «​Duecentomila è uguale ad Amandoti di Gianna Nannini». Nella prima serata del Festival oltre a guardare i look dei cantanti in gara e osanarre i super ospiti come i Maneskin, Matteo Berrettini e i Meduza è caccia al plagio.

leggi anche > Sanremo 2022, diretta prima serata: si balla con i Meduza. Damiano dei Maneskin in lacrime, Mahmood e Blanco incantano.

Dop aver fatto ballare tutta l'Italia questa estate e aver pubblicato "Música ligera", versione spagnola del brano Musica leggerissima del duo Colapesce Dimartino, si è esibita per la prima volta come concorrente sul palco dell'Ariston. Per la cantante spagnola è la seconda volta a Sanremo, nel 2020 partecipò alla serata cover in coppia con Riki. 

In gara a Sanremo 2022 durante la prima serata, Ana Mena Rojas ha cantato "Duecentomila ore" scritta da Rocco Hunt, ma i social non hanno apprezzato molto l'esibizione. In tantissimi hanno trovato nella melodia una somiglianza incredibile con "Amandomi" brano protato al successo da Gianna Nannini.

C'è chi scrive: «Bella la cover di "Amandoti" dei CCCP fatta da Ana Mena», «Duecentomila è uguale ad Amandoti di Gianna Nannini» e chi ci va giù pesante «Ma Ana Mena un po' plagione di "Amandoti" è già stato detto?» e ancora «Ma la canzone di Ana Mena è identica alla canzone di Gianna Nannini Amandoti o sbaglio». Ovviamente non c'è alcun plagio nonostante qualche lieve somiglianza, ma come risponderà la cantante spagnola?


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 2 Febbraio 2022, 11:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA