Mattia Briga su Leggo: «Prova d'esame con gli Strokes»

Mattia Briga su Leggo: «Prova d'esame con gli Strokes»

You only live once/ The Strokes
La mattina del mio esame di maturità ero tranquillo. Non era stato un anno in cui avevo brillato particolarmente, inoltre venivo da un'esperienza all'estero e al mio ritorno in Italia avevo anche cambiato scuola. Da un sistema educativo basato sull'auto-organizzazione, in Danimarca, in cui potevo scegliere se saltare una lezione o meno, in una scuola con il Wi-Fi aperto e una sala computer, tornai nella mia vecchia scuola di Roma, per trovare la mia ex-classe accorpata con un'altra, in cui era stato stravolto tutto il corpo docenti.
Dopo pochi mesi me ne andai in un altro istituto e ricominciai da zero con nuove amicizie e nuove dinamiche. C'era un professore che mi voleva bene e mi aveva capito, nonostante non gli avessi dato molte soddisfazioni. Siccome mi vide in difficoltà, decise di aiutarmi e di farsi andare bene qualche risposta piuttosto approssimativa. Era il primo anno con la commissione mista e quando toccò all'esterna di filosofia, lei non si comportò come il mio professore.
Quando uscii dall'aula c'era mio padre che mi portò a fare colazione.
Nel mio iPod suonava You Only Live Once dei The Strokes.
Ci riprovai l'anno successivo è andò decisamente meglio.

 

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------


Mattia Bellegrandi (Roma, 10 Gennaio 1989) cantante e scrittore, è all'ottavo progetto discografico della sua carriera che vanta inoltre due pubblicazioni editoriali intitolate "Non Odiare Me" (Best Seller, 2015, Ninho De Rua & Rai Eri) e "Novocaina - Una Storia d'Amore e di Autocombustione" (2016 - Ninho De Rua & Rai Eri). La sua collaborazione con Leggo è iniziata nel 2019.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 25 Giugno 2021, 14:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA