Vasco al Circo Massimo, spuntano anche i Maneskin tra il pubblico: 70mila fan in estasi

Nessuno ha voluto perdersi il grande evento a Roma, nemmeno il quartetto italiano più conosciuto al mondo. Per Vasco Rossi arrivano anche i Maneskin

Vasco al Circo Massimo, 70mila fan in estasi: spuntano anche i Maneskin tra il pubblico

Non potevano mancare i Maneskin ai piedi dell'immenso palco che stasera vede Vasco Rossi arrivare finalmente al Circo Massimo per la prima delle due date romane tanto attesa dopo i due anni di rinvii a causa del covid. Dall'ora di pranzo sotto il sole cocente hanno attraversato una Roma animata anche dal Gay Pride per arrivare nell'arena del Circo Massimo, dribblando il labirinto delle transenne, che è piena in ogni metro fianchi compresi.

Leggi anche > Vasco Rossi, il concerto al Circo Massimo: la scaletta del doppio show

Sono in 70mila e si sentono ma sono pronti a lanciare il boato che alle 21.15 in punto esplode ogni volta in questo monumentale tour per accogliere l'ingresso del Blasco. Transenne ovunque e aria vip affollata perché nessuno a Roma si voleva perdere questo concerto. Ci sono anche Bebe Vio e Marco Damilano nel parterre variegato insieme al batterista e al chitarrista dei Maneskin mentre cresce l'attesa. Un'attesa infita, lunga due anni, che sicuramente oggi verrà ripagata dall'esibizione. 


Ultimo aggiornamento: Lunedì 13 Giugno 2022, 15:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA