Travis Scott su Fortnite, il concerto è del rapper da record: oltre 12 milioni di utenti. «Meglio che dal vivo»

Da qualche anno Fortnite è ormai, più che un gioco, un’istituzione per milioni di ragazzi. E la scorsa notte l’evento Astronomical, sul popolare videogame, ha avuto l’apice con il concerto del rapper Travis Scott, che si è esibito - seppur virtualmente - davanti a un pubblico di ben 12,3 milioni di persone solo nel gioco, con numeri ancora più alti sulle altre piattaforme come YouTube e Twitch. Una nuova frontiera per la musica che potrebbe rivoluzionare le abitudini di milioni di persone in tutto il mondo e rappresentare un'alternativa di successo in tempi di restrizioni da coronavirus. 

Leggi anche > Stones a sorpresa dopo otto anni «Una canzone sulle città fantasma»

L’esibizione verrà riproposta fino a domenica in diversi orari, per dare la possibilità a milioni di giocatori in giro per il mondo di non perdersela: gli orari stabiliti sono oggi (venerdì) pomeriggio alle 16, sabato alle 6 e alla mezzanotte di domenica, mentre la “prima” è andata in onda la scorsa notte intorno all’una. Il precedente record era di 10,7 milioni di un evento simile di Marshmello, nel 2019. 

Le ‘porte’ si aprono 30 minuti prima dell’inizio dello show, quindi è bene non tardare se ci si vuole gustare il concerto a pieno. Per prendere parte all’evento è necessario aggiornare l’app alla versione 12.41. Tantissimi i video apparsi su YouTube da parte dei fan di Fortnite e del rapper, completamente impazziti: «Meglio di un concerto dal vivo», scrive qualcuno. «Bellissimo, senza precedenti», scrive un altro. Comunque la si pensi, Fortnite ha fatto la storia.
Ultimo aggiornamento: Sabato 25 Aprile 2020, 08:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA