Tormentoni, da Fedez in trio a Noemi e Carl Brave in coppia: ecco la sfida tra le hit dell'estate

Da Fedez in trio a Noemi e Carl Brave in coppia: ecco l'estate dei tormentoni

di Francesca Binfarè

Quale sarà il tormentone dell’estate 2022? Si è aperta la sfida a colpi di note, con un bel gruzzolo di canzoni che strizzano l’occhio al passato e la classica infornata di ritmi sudamericani. Fedez, Tananai (l’ultimo posto al Festival di Sanremo gli ha portato grande popolarità) e la poliedrica Mara Sattei hanno creato un mix che funziona alla grande in “La dolce vita”, un tuffo negli anni 60 dell’Italia fatta di villeggiatura e spensieratezza. La frase chiave è “La vita senza amore dimmi tu che vita è”, l’ironia del testo completa il kit del tormentone perfetto.

L’“Hula-hoop” da tenere in equilibrio ce lo regalano Carl Brave e Noemi, coppia rodata da “Makumba”. Anche la loro canzone punta su un sound vintage e immagini delle estati italiane di un tempo, tra mare e autostrade. Un’altra voce immancabile dei mesi assolati è Baby K, che in coppia con Mika canta un “Bolero” dal sapore anni 80 spruzzato di ritmi latini, in cui si sfogliano i ricordi di un amore finito.


Non mancano all’appello i Boomdabash, che sfornano summer hit con precisione millimetrica. Il duetto, inedito, è con Annalisa in “Tropicana”, in stile reggae-pop-dance come da loro ci si aspetta. E citano la macarena. Non è estate se non arriva un brano di Rocco Hunt, che quest’anno canta “Caramello” con Elettra Lamborghini e la spagnola Lola Indigo. Sapori latini, dinero e toro loco da ballare in spiaggia. In quota ritmo latino c’è anche “Toca”, di Aka 7even featuring Guè. Elodie ha due brani che aspirano al titolo di tormentone: “Bagno a mezzanotte” e il più recente “Tribale”, entrambi sensuali, il secondo con le percussioni come segno distintivo. Elisa e Matilda De Angelis sono forse la coppia più inaspettata. Elisa ci presenta Matilda, che conosciamo come attrice e presentatrice al Festival di Sanremo 2021, nella sua veste meno nota di cantante. Insieme duettano in “Litoranea”: un brano elegante con un bel passo funk, che profuma di libertà.


Della pattuglia di aspiranti al titolo di “tormentonisti” fanno parte anche i produttori Tagaki & Ketra con “Bubble”, interpretata dai rapper Salmo e thasup. Trascinante, con le sue sonorità techno-rave anni 90. Nella pattuglia delle canzoni probabilmente più gettonate da qui a settembre vanno segnalate “5 gocce” di Irama e Rkomi, pubblicata a marzo, e “Scossa” di Sangiovanni, scelta per lo spot del Cornetto Algida. E se il tormentone 2022 fosse un brano internazionale? Per esempio, “As it was” di Harry Styles.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 22 Luglio 2022, 16:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA