Tormentoni 2019, le sei canzoni italiane dell'estate: da Ostia lido di J-AX a Calipso di ​Charlie Charles
di Loris Alba

Le canzoni tormentone dell'estate 2019: da Ostia lido di J-AX a Calipso di Charlie Charles

L'estate è entrata nel vivo! E con l'arrivo del caldo esplodono ovviamente i tormentoni che ci accompagneranno nei prossimi mesi, facendo da colonna sonora a un mix di ricordi felici e di belle emozioni.

Roma, Benji e Fede in concerto a Rainbow MagicLand il 3 agosto

Quest'anno più che mai, le hit del momento sembrerebbero parlare italiano. Da J-Ax a Jovanotti, passando per Benji e Fede e i The Giornalisti, fino ad arrivare a Charlie Charles (con Dardust, Sfera Ebbasta, Mahmood e Fabri Fibra) e al Mambo salentino dei Boomdabash e Alessandra Amoroso.

LE SEI CANZONI ITALIANE DELL'ESTATE


Ostia Lido di J-Ax è un inno alla vacanza alternativa, quella più comune, non quella dei resort e nei paradisi che possono permettersi pochi ricchi e qualche influencer. Bari più di Bali, il sogno di spostarsi quando si era giovani e squattrinati e una ficcante frecciatina alla "gente che sboccia”, mentre la vacanza dovrebbe basarsi soprattutto sul divertimento insieme alle persone amate.
 


Lorenzo Jovanotti è tornato alla ribalta con Nuova Era, una bellissima ed emozionante canzone d’amore. Una dedica ad una ragazza che fa sentire il protagonista “un poeta”. Il brano ha un ritmo movimentato e tipicamente estivo.
 

Dove e Quando di Benji e Fede è invece un invito a vivere la vita per quello che è, senza scuse, senza problemi e  senza inutili preoccupazioni. Quello che conta è, secondo i due artisti, l’esatto istante che stiamo vivendo.
 

Thegiornalisti continuano a far sognare le nuove generazioni con un singolo particolare, Maradona y Pelé.
Una notte d’estate, la spensieratezza e i sorrisi che fanno la differenza. Sono questi i dettagli di una canzone che “non fa dormire”. In questo modo inizia il sogno dove i protagonisti si ritrovano a ballare sotto una pioggia tropicale, circondati da evocazioni, simboli e miti: da Robert De Niro alla tigre di Mompracen, fino a due leggende contrapposte della storia del calcio come Maradona e Pelé, che danno il titolo al brano.
 


Altro grande successo del momento è Calipso, una canzone di Charlie Charles, produttore di moltissime hit del panorama musicale del momento e che vede la collaborazione di Dardust, Sfera Ebbasta, Mahmood e Fabri Fibra
Calipso è la strada sbagliata, è la ninfa delle sirene di Ulisse, quella che lo trattiene per 7 anni su un’isola lontano da casa. Calipso è sostanzialmente una metafora per poter raccontare quanto sia facile farsi tentare dalle cose sbagliate quando sei un ragazzo che parte dalle periferie e quanto sia facile giudicare male chi viene dal nulla.
 


Mambo salentino è invece un inno alla bellissima terra del Salento e rappresenta ed esalta l’amore che i Boomdabash e Alessandra Amoroso condividono per le loro radici. Il brano racconta una tipica estate salentina che fa da sfondo ad una storia d’amore.
​Quello che accomuna gli artisti (oltre all’amore per la musica) è l'amore incondizionato per la loro meravigliosa terra, il Salento. Da qui, la nascita un brano che ne esalta le sfumature e la bellezza. 
 

 
Ultimo aggiornamento: Giovedì 1 Agosto 2019, 10:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA