Tiziano Ferro innamorato: «Fortunato nella sfera sentimentale, sto vivendo una seconda adolescenza»

Con un nuovo album all’attivo, “Accetto miracoli”, il cantante Tiziano Ferro ha parlato della sua vita privata e della relazione col marito, Victor Allen, che ha sposato prima negli Stati Uniti e poi in Italia, che gli sta regalando una seconda adolescenza.

Leggi anche > Oroscopo Paolo Fox, la classifica dei segni


 
Tiziano si dice molto fortunato per essere arrivato, dal punto di vista sentimentale, dove molti non arrivano: “Nella sfera sentimentale sono stato fortunato – ha rivelato in un’intervista a “La Repubblica” - c'è chi non ci arriva mai, io sto vivendo una vera e propria seconda adolescenza”.



Tutto è iniziato circa 10 anni fa: “La mia prima storia l'ho avuta a 30 anni, delirio, casino, poi ho preso le misure, qualche frequentazione più o meno inutile, e a quasi 40 anni ho scoperto aspetti del mio sentimento che non conoscevo. Strano ma va bene, da ragazzo era lotta, negazione, ripudio, respingevo il mio modo di essere, a 30 anni l'ho accolto, e oggi mi ritrovo sposato”.



La proposta da parte dell’allora compagno, l’ha fatto piangere: “E' abbastanza incredibile e devo dire che ancora mi fa strano sentir dire “tuo marito”, è surreale. Quando mi è arrivata la proposta ho pianto, sì non ci pensavo nel modo più assoluto, ma dalla mia reazione ho capito che l'essere umano celebra l'amore da sempre, è naturale”.
 
Lunedì 2 Dicembre 2019, 19:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA