Daria Nicolodi, il tenero ricordo di Samuele Bersani: «A 14 anni scappai di casa e con lei mi sono salvato»

Video

«Una volta sono scappato di casa. Avevo solo 14 anni e dovrò eternamente ringraziare Daria Nicolodi❤️se in quei 3 giorni di follia invece di “perdermi per sempre” mi son salvato in tempo per tornare indietro».

 

È il dolce ricordo che Samuele Bersani, in versione adolescente, con gli occhiali tondi e una cravatta in pieno stile anni 80, ha dedico a Daria Nicolodi, attrice e sceneggiatrice, moglie di Dario Argento e madre di Asia Argento, scomparsa questa mattina all'età di 70 anni.

 

 

Un anedotto della sua infanzia, quando appena quattordicenne scappò di casa e trovo in Daria Nicolodi la salvezza per ritrovare se stesso e la strada giusta per diventare uomo, prima ancora che artista. La foto che ha condiviso su Instagram insieme al suo pensiero, lo vede ritratto al fianco dell'attrice, che a sua volta indossava una maglia bianca con l'appello contro l'uccisione delle balene.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 26 Novembre 2020, 18:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA