Roma, nuovo singolo per Nicola Linfante: "Vivo tra la Capitale e Parigi, sogno di suonare con Paolo Conte"
di Mario Fabbroni

Roma, nuovo singolo per Nicola Linfante: "Vivo tra la Capitale e Parigi, sogno di suonare con Paolo Conte"

Vive tra Roma e Parigi, ma deve tutto ai palchi underground del Pigneto. Nicola Linfante ha appena fatto uscire su tutte le piattaforme il nuovo singolo, che rispecchia l'ispirazione al sound di "mostri sacri" come Serge Gainsbourg, Battisti e Morricone. Intitolato "Io e te (lo spazio e il tempo)", Linfante stavolta mette in musica il suo rapporto con l’amore in una nuova evoluzione che personifica l’universo in un lui e una lei.

"Dall’incontro dello spazio e del tempo, cioè lui e lei, si genera una frequenza che è l'amore universale - dice il giovane musicista romano, che ha attirato subito l'attenzione della critica -. Il singolo nasce proprio nel primo periodo di lockdown del 2020: l'abbiamo realizzato insieme alla mia compagna, Paola Cultrera, che suona l’arpa. Da lì è nata l’idea del nuovo concept album che stiamo preparando. Spero di ispirare un'idea di integrità in chi ascolta questo brano: noi siamo lo spazio il tempo".

Sogna in grande, Nicola Linfante. E crede di poter realizzare le sue aspirazioni artistiche: "Sarebbe bello poter condividere il palco con un grande artista come Paolo Conte, per come concepisce la musica, è un vero maestro. Mi sono lasciato ispirare dai testi di Serge Gainsbourg, Lucio Battisti, Ennio Morricone ma anche dalla musica cubana dei Buena Vista social Club. A Parigi ho condiviso molte esperienze musicali con artisti afro-francesi come Sofiane Saidi e con Raffes Djamel Eddine". Ma il legame con Roma è strettissimo: "Quando ti allontani da Roma senti sempre la necessità di tornarci. Le mie prime esibizioni sono state al Fanfulla, storico locale in cui sono passati tanti giovani come me. Poi al Pigneto. A Roma però è anche difficile emergere, anche se ha una scena artistica sempre viva". 


Ultimo aggiornamento: Giovedì 8 Aprile 2021, 19:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA