Robbie Williams vende la sua splendida tenuta a un prezzo bassissimo per paura: «Ci sono i fantasmi»

Robbie Williams vende la sua splendida tenuta a un prezzo bassissimo per paura: «Ci sono i fantasmi»

Il cantante ha svenduto la proprietà a 1,35 milioni di sterline in meno rispetto a quanto l’aveva pagata

Robbie Williams scappa letteralmente dalla splendida e lussuosa tenuta inglese acquistata 13 anni fa. Il cantante ha svenduto la proprietà a 1,35 milioni di sterline in meno rispetto a quanto l’aveva pagata. E tutto questo perché sostiene sia infestata dai fantasmi. In Inghilterra si è molto sensibili al tema e l'ex componente dei Take That avrebbe assistito a fenomeni paranormali. 

 

Leggi anche > Paolo Fox, l'Oroscopo del weekend per tutti i segni zodiacali: ecco i più fortunati

 

«C’è una stanza che mi insospettisce in modo particolare, mi dà i brividi. Ci dormiva mia figlia Teddy ma ora non ci dorme più - ha dichiarato l'artista inglese -. Se c’è molto dolore, un lutto o una tragedia, penso che possa essere assorbita dai muri lasciando un’essenza che rimane per un lunghissimo periodo».

 

Robbie Williams ha comprato questa casa nel 2008, pagandola 8,1 milioni di sterline. La proprietà ha un enorme valore, ma è anche vicina a una discarica dal forte odore. Questo potrebbe aver contribuito a far scendere il prezzo. Si tratta di una villa del Settecento nel Wiltshire, contea del sud-ovest dell’Inghilterra, chiamata Compton Bassett House. La proprietà comprende un campo da tennis, da football, piscina, spa, palestra e un hangar per gli elicotteri.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 14 Gennaio 2022, 17:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA