Renzo Rubino pronto per Porto Rubino 2021, da Polignano a Mare a Taranto. Gli ospiti: Bennato, Michielin, Mahmood e gli altri

Renzo Rubino pronto per Porto Rubino 2021, da Polignano a Mare a Taranto. Gli ospiti: Bennato, Michielin, Mahmood e gli altri

Ritorna Renzo Rubino con la sua idea musicale tra le onde del mare. Una speciale chiamata all’imbarco, che ufficializza il ritorno della calda stagione dei live a pochi giorni dall’inizio dell’estate: da una venue incantevole come quella di Polignano a Mare parte il 19 luglio la terza edizione di PORTO RUBINO, il suggestivo viaggio del cantautore pugliese Renzo Rubino tra i mari della Puglia. Quattro imperdibili tappe per il grandissimo evento musicale che celebra il mare da proteggere, ispirazione per gli artisti, luogo di incontro e arricchimentounico nel suo genere.

 

 È in quest’occasione Renzo presenterà in anteprima il suo nuovo progetto discografico GIOCATTOLI MAREVIGLIOSI, in uscita il prossimo ottobre, distribuito da Universal Music. GIOCARE, fuori oggi su tutte le piattaforme digitali, è il primo singolo estratto da questo disco di favole: to playjouerabspielenjolastuhrát siigraspeel sono tutte parole che significano GIOCARE ma anche SUONARE. Questo brano, così come Porto Rubino, è nato come un gioco: divertimento in musica con atmosfere alla Tim Burton, invito a guardare la vita con occhi di bambino per riappropriarsi dell'attitudine senza cui non esisterebbero la scoperta e la conoscenza. 

 

 

Porto Rubino nasce come un non luogo dove nessuno è escluso. Non è un Festival di genere: non è indie, non è rock, non è pop, è Porto Rubino, un unicum senza limiti di tempo e spazio.

Tanti i compagni di viaggio di Renzo e gli ospiti d’eccezione: da Polignano a Mare (BA) il 19 luglio con Vinicio Capossela e Micah P. Hinson, si sbarcherà a Castro Marina (LE) il 21 luglio con Edoardo Bennato, Francesca Michielin e Fulminacci; dall’alba del 23 luglio a Ostuni  - Villanova (BR) con Michele Bravi e Roy Paci, si approderà il 25 luglio alla grande festa finale di Maruggio - Campomarino (TA) con Mahmood, Francesco Bianconi, Giovanni Truppi, Margherita Vicario, Motta e Gino Castaldo. Porto Rubino rafforzerà ulteriormente il suo legame con il territorio pugliese dando la possibilità a tre giovani artisti locali, i cui nomi verranno svelati in seguito, di aprire una o più tappe dell’evento, grazie ad un accordo in via di definizione con Regione Puglia, Puglia Sounds/Teatro Pubblico Pugliese e Puglia Promozione.

 

 

Anche quest’anno Porto Rubino diventerà un docu-film per Sky Arte.

Biglietti disponibili sul circuito www.vivaticket.com


Ultimo aggiornamento: Giovedì 1 Luglio 2021, 17:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA