Philippe Zdar dei Cassius morto caduto da un palazzo. Ha fatto la storia della musica elettronica

Philippe Zdar dei Cassius morto caduto da un palazzo. Ha fatto la storia della musica elettronica

Il suo nome era poco conosciuto, ma il duo di cui ha fatto parte, i Cassius, hanno cambiato la storia della musica elettronica: è morto a 52 anni Philippe Zdar, pioniere, con il duo Cassius appunto, di quella che gli appassionati del genere definiscono la French Touch. Zdar è morto ieri sera a Parigi in circostanze non chiare: secondo quanto sembra - ma sui fatti è stata aperta un'inchiesta - sarebbe caduto accidentalmente da una finestra al piano alto di un palazzo.

Philippe Zdar (vero nome Cerboneschi) era in duo con Hubert Blanc-Francard (l'altro membro di Cassius) dal 1996, un gruppo diventato protagonista assoluto della scena elettronica fin dalla pubblicazione del primo album, «1999». L'ultima opera, «Dreems», uscirà domani. Zdar ha collaborato e prodotto artisti della scena mondiale come i Beastie Boys, Phoenix, The Rapture, Cat Power, M. 

Giovedì 20 Giugno 2019, 16:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA