Paolo Belli, il VIDEO del tormentone "Siamo la fine del mondo" in esclusiva su Leggo: come un grido di libertà

Video
di Maria Bruno

In anteprima su Leggo il videoclip di "Siamo la fine del mondo" , il nuovo inedito di Paolo Belli già tormentone dell'estate 2021 e dedicato dal ct Mancini alla Nazionale che agli Europei sta dando il meglio di sè. Scritto con Valerio Carboni e Nèria e pubblicato il 18 giugno scorso, il singolo è un inno al ritorno alla normalità, e così il video Prodotto da “Blair Witch House Studio”: un tripudio di colori con grido liberatorio sin dalla prima scena.

 

Video

 

Paolo Belli torna con un nuovo singolo, “Siamo la fine del mondo" on air dal 18 giugno

 

La tensione pre palco, quasi assopita nel periodo di pandemia, è percettibile dietro le quinte dove il cantante si mostra teso ma adrenalinico nel poter esibirsi nuovamente, dopo aver cercato un camerino e salutato la sua ospite: Chiara De Pisa, presentatrice, speaker di Rds. «Com’è? Tutto ok?» chiede Belli a Chiara impegnata con trucco da set, prima di entrare in scena.

 

Roberto Mancini sceglie per la sua Nazionale "Siamo la fine del mondo" di Paolo Belli: l'auspicio sui social

 

«Siamo la fine del mondo e a noi ci piace così» recita il ritornello del pezzo funky pop moderno a partire dal minuto 00:01:36 e, in contemporanea, un’esplosione di vivacità e colori cattura e coinvolge lo spettatore.

In primo piano, un Paolo Belli canta al microfono americano posizionato su asta e, sorridente, balla circondato dai musicisti che animano la scena con tastiera, chitarra, contrabbasso elettrico, batteria, tromba, trombone e sassofono tenore.

Dapprima nell’outfit del cantante e della sua Big band nello sfondo con cui, come stessero registrando un video su Tiktok, cambiano abiti a suon di note ribattute e battiti di mano.  Stile eclettico per tutti, in primis nel vestiario: dall’abito da cerimonia, incravattato e rigorosamente nero alle camicie hawaiane, a quadri e colorate.

Come fosse una festa tra amici, in spiaggia o in sala emerge la voglia di divertirsi con leggerezza, spazzando via le paure del periodo in corso. Un inno alla libertà comune ricercata e, in parte, ritrovata.  


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 30 Giugno 2021, 10:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA