Tiziano Ferro e la morte di Raffaella Carrà: «Mi fa stare male pensare all'ultima volta»

Video
di Ida Di Grazia

Morte Raffaella Carrà, il dolore di Tiziano Ferro: «Mi fa stare male pensare all'ultima volta». Sono tantissimi i messaggi di cordoglio sui social da parte di gente comune e ovviamente tanti vip da Laura Pausini a Emma Marrone, Da Crstiano Malgioglio a Simona Ventura, tra loro anche il cantante di Latina.

 

Leggi anche > Morta Raffaella Carrà, la prima showgirl italiana: aveva 78 anni. Da Pronto Raffaella a Fantastico e Carràmba, una leggenda della tv

 

La notizia della morte di Raffaella Carrà ha lasciato tutti sotto shock. Tra i messaggi di amici e colleghi che ricordano l'incredibile artista che ha scritto pagine indelebili di storia della tv, c'è Tiziano Ferro che ha affidato ai social tutto il suo dolore.

 

Nel 2006 Tiziano Ferro pubblicò nell’album "Nessuno è solo" la canzone “E Raffaella è mia", dedicata proprio alla Carrà di cui è stato da sempre grandissimo fan, e la conduttrice ha anche partecipato al video,

 

«Mi sono svegliato stamattina e mi fa stare male ricordare l’ultima volta che abbiamo riso come matti - scrive sui social Tiziano Ferro - Ho tante foto con te, ho miliardi di ricordi bellissimi ma non ne pubblicherò neanche uno. Perché nessuna di quelle foto sarà mai abbastanza per esprimere quello che provo, e il mondo intero con me. Ciao Raffaella, con tutto l’amore possibile. Tiziano»

 

 


Ultimo aggiornamento: Lunedì 5 Luglio 2021, 21:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA