Michael Jackson, all'asta per 2 milioni i calzini indossati per il primo moonwalk

Sono finiti all'asta per 2 milioni di dollari i calzini bianchi che Michael Jackson indossò durante il suo primo "moonwalk". Era il  25 marzo 1983 e, per il 25esimo anniversario della casa discografica Motown, l'artista americano sfoderò per la prima volta sulle note di "Billie Jean" il passo che l'ha reso celebre nel mondo. Michael Jackson cominciò a scivolare all'indietro sul pavimento, dando l'illusione di sfidare la forza di gravità, creando così uno dei passi più iconici della storia della musica.



Quella sera "The king of pop" indossava un paio di calzini bianchi brillantinati, che il cantante donò al suo agente insieme a una lettera. Quei calzini oggi sono all'asta, insieme a un certificato che ne garantisce l'autenticità, e rappresentano un cimelio dal valore probabilmente inestimabile per gli appassionati di musica. 
 

Mercoledì 13 Novembre 2019, 17:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA