Max Pezzali a San Siro, l'arrivo del cantautore nel 'suo' stadio

L'arrivo del cantautore, visibilmente emozionato, nello stadio della sua Inter

Max Pezzali a San Siro, l'arrivo del cantautore nel 'suo' stadio

Tutto pronto, a cominciare dal grande protagonista: Max Pezzali. Si terrà stasera, allo stadio Giuseppe Meazza, il primo dei due concerti di San Siro Canta Max.

Leggi anche > Max Pezzali, «Hanno ucciso l'Uomo Ragno»: il regista Sibilla racconta la favola degli 883

 

Max Pezzali: «Rotta per San Siro»

C'è grandissima attesa per il primo dei due live di Max Pezzali nel 'suo' stadio. San Siro si sta riempiendo in questi minuti e, nelle due serate, sono attesi in tutto oltre 100mila spettatori. Per l'ex frontman degli 883, interista doc, si tratterà di una doppia emozione, come testimonia anche l'uscita di casa e l'arrivo a San Siro: «Rotta per San Siro». Altro che "casa di Dio"...

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da 𝙈𝙖𝙭 𝙋𝙚𝙯𝙯𝙖𝙡𝙞 (@maxpezzali)

Max Pezzali a San Siro: «Fa un po' impressione»

«Eccoci qua: partenza da casa per San Siro. Il momento tanto atteso è arrivato: daje! Stiamo arrivando. Pronti, evitando di prendere il cancello di casa in faccia» - commenta Max Pezzali nelle storie di Instagram - «Eccolo San Siro, fa un po' impressione. Tra poco entriamo».

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Sky (@skyitalia)

Max Pezzali e lo stemma dell'Inter: «Il benvenuto»

Una volta dentro San Siro, Max Pezzali continua ad aggiornare i fan su Instagram. «Eccoci qua, c'è un punto che mi dà il benvenuto. So che qui c'è gente che mi sta odiando», scherza e ride il cantautore, davanti allo stemma gigante della sua Inter. Successivamente, nonostante la luce non sia la miglior alleata, Max Pezzali mostra anche il palco: «Non si vede, ma è lì. Sulla fiducia...».


Ultimo aggiornamento: Venerdì 15 Luglio 2022, 23:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA