Massimo Ranieri annulla la conferenza stampa del suo disco: «Devastato dalla morte di Maradona»

Massimo Ranieri annulla la conferenza stampa del suo disco: «Devastato dalla morte di Maradona»

Massimo Ranieri devastato dalla morte di Diego Armando Maradona, annulla la conferenza stampa del suo disco. Lo ha annunciato lo stesso cantautore, che collegandosi con i giornalisti su Zoom ha usato parole drammatiche: «Per me è una giornata devastante, molto molto difficile. Sono devastato dalla notizia della morte di Maradona».

 

 

Il disco, dal titolo Qui e Adesso, uscirà domani, mentre il programma su Rai3 con lo stesso titolo che sarebbe dovuto partire stasera è invece spostato di una settimana per l'omaggio al campione scomparso ieri. «Cercate di capire sono distrutto dal dolore. Ero a teatro e la notizia mi ha segato le gambe. Ho sperato fosse una fake news. Ora sto pagando lo sforzo fatto ieri di portare a termine la registrazione della terza puntata».

 

«Ora devo tornare a teatro e lo faccio con la morte nel cuore. Sapete che stasera al posto di Qui e Adesso è stato deciso di mandare su Rai3 il documentario su Maradona: è giusto che sia così, dare spazio a questo genio e campione. Abbiate pietà di me e scusatemi tanto», le parole di Ranieri. «Giusto che sia così, dare spazio a questo genio e campione. Adesso pietà di me e scusatemi tanto. Parleremo domani o dopodomani ma oggi non ce la faccio».


Ultimo aggiornamento: Giovedì 26 Novembre 2020, 17:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA