Marco Mengoni, a "Otto e mezzo": «Ho avuto il covid. Avevo dolori ovunque: non è un'influenza»

Marco Mengoni, a "Otto e mezzo" rivela: «Ho avuto il covid. Avevo dolori ovunque: non è un'influenza»

Sono un giovane, ma il virus mi ha messo a dura prova

«Ho avuto il covid, ho avuto la febbre molto alta per tanti giorni e dolori muscolari. Non è un'influenza». E' quanto dichiarato da Marco Mengoni, in collegamento con Lilli Gruber a Otto e mezzo. Il cantante ha raccontato la sua esperienza dopo essere risultato positivo al covid: «Non ho avuto paura di non potercela fare, ma mi sono messo nei panni di chi non ha 32 anni e non è in salute come me» dice il cantante.

 

Leggi anche - Covid, Brusaferro: «Ancora tre milioni e mezzo di italiani tra i 30 e i 59 anni senza vaccino»

 

«Sono un giovane, ma il virus mi ha messo a dura prova e per tanti giorni e ho impiegato un mese e mezzo» per la ripresa, continua Mengoni. «C'è il vaccino, bisogna usarlo. E bisogna mantenere gli accorgimenti che abbiamo seguito finora: igienizzare le mani, usare la mascherina, osservare il distanziamento».


Ultimo aggiornamento: Venerdì 3 Dicembre 2021, 22:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA