Il Volo, morto il papà di Ignazio Boschetto: il lutto a pochi giorni dall'esibizione a Sanremo

Il Volo, morto il papà di Ignazio Boschetto: il lutto a pochi giorni dall'esibizione a Sanremo

Grave lutto per  Ignazio Boschetto, il marsalese de Il Volo alla vigilia della loro esibizione a Sanremo. Il padre Vito è morto a causa di un malore improvviso. Il papà del cantante è venuto a mancare domenica scorsa ma solo adesso è stata divulgata la notizia della scomparsa.

 

Leggi anche > Claudio Coccoluto morto a 59 anni. Il dj italiano famoso nel mondo lottava contro un brutto male

 

Il trio di tenori si esibirà sul palco dell'Ariston domani, per la seconda serata del Festival, con un loro personale omaggio a Ennio Morricone. Il papà di Ignazio era originario di Marsala ma da qualche anno si era trasferito a Bologna, dove è morto, per poter stare più vicino al figlio, spesso lontano da casa per lavoro.

 

Leggi anche > Sanremo 2021, scaletta prima Serata: i cantanti big quando cantano, le vallette gli ospiti, le canzoni

 

Secondo alcune indiscrezioni l'uomo si è spento a causa per un malore improvviso. Boschetto avrebbe sempre spronato il figlio Ignazio a studiare musica ed è sempre stato al suo fianco durante i provini. L'uomo era accanto al figlio fin dai tempi di "Ti lascio una canzone", programma di Antonella Clerici che ha lanciato il trio. Boschetto lascia la moglie, Caterina Licari, e un'altra figlia di nome Nina.


Ultimo aggiornamento: Martedì 2 Marzo 2021, 19:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA