Giorgia Soleri negativa, ma niente concerto dei Maneskin: «Regola 7 giorni? Pensavo non ci fosse più...»

Giorgia si sfoga: «Questa negatività sembra essere una bella botta di culo in ambito salute, e invece nulla»

Giorgia Soleri negativa, ma niente concerto dei Maneskin: «Regola 7 giorni? Pensavo non ci fosse più...»

Dopo giorni di positività, Giorgia Soleri è risultata negativa al tampone anticovid. La fidanzata di Damiano dei Maneskin, ha mostrato su Instagram l'esito dell'ennesimo tampone "fai da te" che in questi giorni ha ripetuto più volte. Ma, dopo un primo momento di gioia, l'influencer scrive: «Ero convinta che per le persone vaccinate non ci fosse più la regola dei 7 giorni di quarantena dal tampone che ha attestato la positività. Invece c'è ancora, quindi, positiva o negativa, non potrò esserci al Circo Massimo». Dunque, Giorgia non sarà presente al grande concerto che i Maneskin terranno a Roma. 

Leggi anche > Chiara Ferragni, barca rotta in mezzo al mare in Grecia: «Siamo nel nulla, dannazione...»

«Sono molto triste, inutile dirlo, avevo basato tutto il tour promozionale del libro per essere a Roma domani» scrive amareggiata Soleri. E aggiunge: «Ma è un giorno importantissimo, sarà uno spettacolo incredibile e sono felice che più di 70mila persone possano vederlo e goderne!» aggiunge e augura il massimo diveritmento al gruppo e al suo Damiano: «Spaccate tutto come solo voi sapete fare, voglio sentire Roma saltare fin qui! divertitevi tutti».

Su Instagram, in precedenza, Giorgia aveva mostrato con entusiasmo il tampone negativo. Scrivendo «Non succede, ma se succede». E ha poi aggiunto ironicamente: «Causa scaramanzia aspetto il referto ufficiale domani , ma sto incrociando qualsiasi cosa». 


Ultimo aggiornamento: Domenica 10 Luglio 2022, 14:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA