Gianni Morandi, la foto con medici e infermieri dopo l'incidente: «Se l’è vista brutta, ma è in buone mani»

Gianni Morandi, la foto con medici e infermieri dopo l'incidente: «Se l’è vista brutta, ma è in buone mani»

Gianni Morandi guarirà presto, rassicurano i medici mentre circola sul web la prima foto dopo l'incidente che gli ha comportato ustioni alle braccia e alle gambe. Il cantante è circondato dal personale sanitario dell'ospedale di Bologna. Uno scatto che fa ben sperare i fan preoccupati per le sue condizioni. Pochi giorni fa, la notizia secondo cui era caduto sulle fiamme mentre bruciava delle sterpaglie in campagna. «Se l'è vista brutta - spiega l'equipe che lo ha in cura - ma non c'è nulla di cui preoccuparsi». 

 

Leggi anche > Stefano Tacconi, il dramma personale a Domenica Live: «Ho rischiato di finire sulla sedia a rotelle»

 

Gianni Morandi come sta

L'artista è molto attivo sui social, ma sui suoi account ufficiali l'ultimo post è ancora quello che risale al giorno dell'incidente e ai guanti extra-large. La foto che è stata diffusa sui gruppi e sulle pagine dei fan è stata scattata giovedì sera. Morandi appare provato, ma gli occhi sorridono come sempre ed è grato per l'affetto dei medici e degli infermieri dell’Ospedale Maggiore di Bologna.

 

Gianni Morandi, le condizioni

Il cantautore è stato poi spostato all’Ospedale Bufalini di Cesena dove sta recuperando. «Gianni Morandi sta bene, certo se l’è vista brutta, ma non c’è da preoccuparsi, è in buone mani», hanno rassicurato da Cesena. Morandi ha riportato ustioni profonde - di secondo e di terzo grado - alle mani e alle gambe. Sembra che al momento non sia stata fatta alcuna operazione. 


Ultimo aggiornamento: Lunedì 15 Marzo 2021, 15:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA