Francesco De Gregori e Antonello Venditti, continua il tour: all'Auditorium Parco della Musica di Roma l'1 e il 2 settembre

Francesco De Gregori e Antonello Venditti, continua il tour: all'Auditorium Parco della Musica di Roma l'1 e il 2 settembre

Torna con altre date il duo De Gregori-Venditti. L'1 e il 2 settembre suoneranno nuovamente a Roma, questa volta alla Cavea dell'Auditorium Parco della Musica. Una scaletta lunga piena di successi e di storia. Due ore e mezzo di concerto che da "Partirono in due ed erano abbastanza", "Bomba o non bomba", a "La donna cannone", "Notte prima degli esami", volgono verso il finale con brani iconici oramai "Roma capoccia", "Il vestito del violinista", "Ricordati di me", "Viva l'Italia" e Buonanotte Fiorellino". Nel concerto allo Stadio Olimpico di Roma la chiusura non poteva che essere con "Grazie Roma".

Sulla piattaforma streaming discovery+ è disponibile la serie “Venditti & De Gregori - Falegnami & Filosofi”, il racconto filmato delle prove che hanno visto impegnati i due cantautori romani prima della partenza del tour. Diretta da Stefano Pistolini, la serie in 6 episodi è un progetto inedito, realizzato in collaborazione con Caravan, Friends&Partners e New Sound City, che per la prima volta apre al pubblico il cantiere musicale dei due artisti alle prese con gli arrangiamenti delle loro canzoni più famose, e svela i loro caratteri, le loro diverse personalità e i loro spigoli in una lunga storia di amicizia e complicità musicale. 

Qualche mese fa è stato pubblicato il 45 giri che riunisce le loro voci nei due singoli proposti nelle radio, due brani che hanno segnato le loro carriere e la storia della musica italiana: “Generale” e “Ricordati di Me”.  

Dopo la Cavea dell'Auditorium, gli ultimi due concerti estivi, il 5 settembre a Brescia e chiusura il 5 ottobre all'Arena di Verona. Applauditissimi, è stato fissato in calendario il tour invernale (prodotto da Friends & Partners) nei teatri italiani. Ecco le nuove date:

1 novembre - ROMA - Auditorium Parco della Musica

4 novembre - NAPOLI - Pala Partenope 

7 novembre - CATANIA - Teatro Metropolitan 

8 novembre - CATANIA - Teatro Metropolitan

12 novembre - BARI - Teatro Team

13 novembre - BARI - Teatro Team

18 novembre - ROMA - Auditorium Parco della Musica

21 novembre - MILANO - Teatro degli Arcimboldi

22 novembre - MILANO - Teatro degli Arcimboldi

26 novembre - FIRENZE - Teatro Verdi

27 novembre - FIRENZE - Teatro Verdi

3 dicembre - BRESCIA - Teatro Dis_Play 

5 dicembre - MILANO - Teatro Degli Arcimboldi 

7 dicembre - MILANO - Teatro Degli Arcimboldi 

26 dicembre - ROMA - Auditorium Parco Della Musica

27 dicembre - ROMA - Auditorium Parco Della Musica

5 gennaio - MONTECATINI (PT) - Teatro Verdi

6 gennaio - MONTECATINI (PT) - Teatro Verdi

10 gennaio - BOLOGNA - EuropAuditorium

11 gennaio - BOLOGNA – EuropAuditorium

17 gennaio - TORINO - Teatro Colosseo

18 gennaio - TORINO - Teatro Colosseo 

30 gennaio - BERGAMO - Teatro Creberg

31 gennaio - BERGAMO - Teatro Creberg

Sul palco una band che unisce per la prima volta i musicisti che da anni collaborano separatamente con i due artisti: Alessandro Canini (batteria), Danilo Cherni (tastiere), Carlo Gaudiello (piano), Primiano Di Biase (hammond), Fabio Pignatelli (basso), Amedeo Bianchi (sax), Paolo Giovenchi (chitarre), Alessandro Valle (pedal steel guitar e mandolino). Sul palco anche Fabiana Sirigu al violino e le coriste Laura Ugolini e Laura Marafioti.

Il coordinamento musicale è a cura di Guido Guglielminetti e Alessandro Canini.


Ultimo aggiornamento: Martedì 30 Agosto 2022, 09:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA