Fedez replica a Tiziano Ferro: «Canzone vecchia, non volevo offendere. Sono pronto a fare cose insieme contro bullismo e omofobia»

Dopo le accuse di Tiziano Ferro, Fedez replica all'intervista. Il rapper è stato tirato in ballo dal cantante che si è detto offeso per alcune parole di una canzone di Fedez in cui il giovane milanese faceva riferimento al suo coming out. Il marito di Chiara Ferragni è stato, nemmeno troppo velatamente, accusato di omofobia e bullismo, così ha voluto replicare.

Leggi anche > Tiziano Ferro attacca Fedez: «Da lui atto di bullismo, non si scherza sulla sessualità»



Nelle sue Instagram stories Fedez esordisce facendo chiarezza sul fatto che il brano a cui si riferisce Tiziano Ferro è un brano che ha 10 anni, scritto quando il rapper non aveva ancora una casa discografica, né un pubblico e le sue canzoni venivano condivide online.  La canzone in questione è una di quelle che lo ha reso famoso, ma Fedez insiste nel dire che aveva appena 20 anni ed era sicuramente più immaturo.

«Il titolo della canzone è tutto il contrario. Inizio dicendo "mi interessa che Tiziano Ferro abbia fatto outing" proprio per dire che per me le preferenze sessuali di un artista sono accessorie al giudizio che do all'artista, poi lo condisco con la scrittura dissacrante che un 19enne ha», specifica. «Penso di aver dimostrato di non essere omofobo, anche con Mika a X Factor abbiamo fatto molto contro l'omofobia e il bullismo e io personalmente negli anni, non riesco a capire perché questa polemica oggi e adesso».

Poi si scusa se le sue parole hanno offeso il collega: «Non ho mai pensato che la canzone potesse offendere Tiziano, ci siamo conosciuti e non mi ha riferito questo, forse non sapeva nemmeno della canzone. Ora che lo so dico che non era quella l'intenzione, capisco che poteva essere malinterpretata, mi dispiace, ma sul tema omofobia e bullismo penso che io e Tiziano siamo d'accordo». Poi lancia anche un invito: «magari possiamo fare molto insieme, quindi cerchiamo di rendere costruttiva questa cosa piuttosto che litigare tramite interviste».

A sostenere la sua tesi e a chiarire le sue posizioni assolutamente contrarie all'omofobia, Fedez mostra sempre sul social vecchie storie in cui si schiera fortemente contro una manifestazione pro famiglia in cui si affermava che l'omosessualità è contro natura.
Mercoledì 20 Novembre 2019, 15:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA