Federico Salvatore ricoverato in rianimazione a Napoli: colpito da emorragia cerebrale

Video

Federico Salvatore è ricoverato in ospedale per un'emorragia cerebrale. L'artista, 62 anni, si trova nel reparto rianimazione dell'Ospedale del Mare, a Napoli. 

Il cantautore napoletano è stato colto da un malore nei giorni scorsi, ma sulle sue condizioni di salute i medici mantengono ancora il massimo riserbo. 

Video

«Non è un momento semplice, ma nessuno, ora, può fare diagnosi certe e definitive», dichiara in una nota la moglie Flavia D’Alessio. E spiega: «Federico ora è sotto osservazione ed è sottoposto a una serie di accertamenti. Da sua compagna di vita e da madre dei suoi figli, sto cercando di contenere più possibile il grande dolore che provo, di rimanere lucida e di gestire i nostri ragazzi, tranquillizzandoli e dicendo loro la verità: il papà è affidato alle cure di ottimi medici. Un appello alla stampa: nessuno nega la libertà e il dovere di informazione ma abbiate cura anche delle persone. So bene quanto sia grande l’amore che circonda Federico, lo vivo da vent’anni. E so bene quanta preoccupazione ci sia per lui da parte dei suoi fans, che lo seguono da sempre. E, quindi, quanto sia forte la voglia di sapere. Vi aggiornerò, sperando che al posto mio, ci sia proprio lui a raccontarvi quello che è successo».


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 13 Ottobre 2021, 17:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA