Emma Marrone e la morte del padre Rosario, i messaggi di cordoglio. Stefano De Martino: «Vecchio lupo»

A commentare pure un altro ex amore di Emma Marrone, Marco Bocci: «Un bacio grande». La moglie dell’attore, Laura Chiatti, ha invece scritto: «Ti stringo, cara Emma»

Emma Marrone e la morte del padre Rosario, i messaggi di cordoglio. Stefano De Martino: «Vecchio lupo»

Paola Turci, Andrea Delogu, Francesca Michielin, Rudy Zerbi, Aiello, Salvo Sottile, Chiara Ferragni, Syria, Luciana Littizzetto. Sono tanti i vip che si sono stretti al dolore di Emma Marrone per la morte del padre. Tra questi, spunta il commento anche degli ex Marco Bocci e, soprattutto Stefano De Martino, l’indimenticabile lungo amore di Emma Marrone. Lo stesso pare defunto, Rosario, aveva conosciuto il ballerino che aveva fatto soffrire la figlia per la liaison con Belen Rodriguez. «Vecchio lupo» scrive l'ex ballerino di Amici sotto il posto di Emma per ricordare il padre. 

Leggi anche > Emma Marrone, morto il papà Rosario: aveva 66 anni. L'addio: «Ti amerò per sempre, la tua Chicca»

Nonostante tutto, infatti, Emma e Stefano hanno recuperato il rapporto e De Martino ha sempre mantenuto un legame speciale con il suo ex suocero, motivo del commento sotto il post.

 

A commentare pure un altro ex amore di Emma Marrone, Marco Bocci: «Un bacio grande». La moglie dell’attore, Laura Chiatti, ha invece scritto: «Ti stringo, cara Emma». Solidarietà alle stelle per Brown nazionale, che resta una delle interpreti italiane più amate.

Quello fra Emma e il padre è un amore indissolubile. La cantante l'aveva portato anche in tv: insieme, infatti, hanno preso parte, nel 2020, ad una puntata di "C’è posta per te" di Maria De Filippi. E già dallo schermo era emerss la forte intesa tra la cantante e il padre.

Un legame diventato ancora più forte quando la Marrone, poco più che maggiorenne, ha dovuto fare i conti con un tumore all’utero. Una lunga battaglia che è riuscita a superare solo grazie all’amore del padre, della madre e del fratello minore.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 5 Settembre 2022, 10:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA