Elettra Lamborghini, la critica del giornalista è dura «Il suo nuovo singolo è un flop». Lei non ci sta e risponde (volgarmente) su twitter

La cantante al giornalista: «Il flop sei tu che non sai fare il tuo lavoro»

Elettra Lamborghini, la critica del giornalista è dura «Il suo nuovo singolo è un flop». Lei non ci sta e risponde (volgarmente) su twitter

A ogni tormentone la sua polemica. A pochi giorni dall'uscita del nuovo singolo di Elettra Lamborghini A Mezzanotte (Christmas song), la sua prima canzone a tema natalizio, la cantante è finita al centro di un battibecco a distanza con l'editorialista Nicolò Giusti. Tramite il portale RecensiamoMusica.com il giornalista ha collocato il brano di Elettra, insieme a quello di Coez Volare, tra i flop della settimana: «Continua la lunga scia dei tormentoni di Natale, stavolta però fallendo. A Mezzanotte è una canzoncina simpatica, con un mood sfacciatamente anni '80 con e però la concessione dell’autotune. Da canticchiare sotto la doccia ma niente di più».

La reazione della cantante

Il commento non è andato giù a Elettra Lamborghini che, inferocita, ha risposto a tono con un post sulla pagina, ricordando i trascorsi con il giornalista: «Caro Nicolò, un grandissimo S**A da parte mia, flop sarai tu, per te è stato flop anche il mio singolo Musica che è stato non solo il più streammato all’epoca Sanremo, ma anche il più visto. Quindi cambia lavoro! S*****o! Sempre a buttare m***a!».

Dopo pochi minuti in rete, il post di Elettra è stato eliminato direttamente dalla pagina del portale musicale, suscitando la reazione dell'ereditiera, ormai fuori controllo. «Niente mi cancellate i commenti, manco i ragazzetti su Instagram che cancellano i commenti degli haters. Va beh, quindi prossimo pezzo cosa scriverai caro Niccolo?!!!». Ma la cantante non ha atteso risposta e anzi, subito dopo, ha pubblicato un ulteriore commento, ancora più aggressivo. «Nicolò carissimo me la s***i?! A quanto pare non ti piace nessuna delle mie canzoni, il flop sei tu che non sai fare il tuo lavoro che dai 10 e lode a pezzi che non sono nemmeno in classifica. PROFESSIONALITÁ l’hai lasciata a casa?! O sei un hater?! Ripeto: S**A».

La risposta del giornalista

A questi commenti stizziti, Giusti ha cercato di rispondere con pacatezza per evitare ulteriori polemiche: «Intervengo solo per specificare (per l’ennesima volta) che quella rubrica a cui si fa riferimento è basata su un gusto personale (come ampiamente si capisce dalle parole usate) e non su un riscontro di classifiche (per quelle esistono altre rubriche)». Basterà a placare Elettra?


Ultimo aggiornamento: Venerdì 10 Dicembre 2021, 18:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA