Blink-182, Mark Hoppus continua la sua battaglia al cancro: quinto ciclo di chemio, le parole sui social

Blink-182, Mark Hoppus continua la sua battaglia al cancro: inizia il quinto ciclo di chemio tenendo informati i fan sui social

Mark Hoppus, cantante bassista dei Blink-182, continua la sua battaglia contro il cancro. Sui social la star dei Blink-182 aggiorna i suoi fan sulla sua battaglia contro un linfoma al quarto stadio, che gli è stato diagnosticato mesi fa.

 

Leggi anche > Paura per Enrica Bonaccorti: «Ho avuto un incidente, ho visto il braccio staccarsi». Serena Autieri commossa

 

 

 

«Ci vediamo tra sette o dieci giorni..." questo il suo Tweet che dà il via al quinto ciclo di chemioterapia. Nello scatto, che accompagna il messaggio dell'artista 49enne, Mark Hoppus appare con un berretto nero dei Los Angeles Dodgers e occhiali dalla montatura nera, siede con una flebo attaccata al braccio e mostra il segno della pace con le dita: «Quinto ciclo di chemio, si va avanti».

 

 

 

 

Qualche settimana fa Mark aveva comunicato ai fan i progressi che la chemio sta avendo nella lotta al cancro: «Gli esami indicano che la chemioterapia sta funzionando! Ho ancora mesi di trattamenti davanti a me ma questa era la migliore notizia che potessi ricevere. Sono davvero grato e confuso, anche se sto ancora male dal ciclo di chemio della scorsa settimana. Ma le medicine che i dottori mi hanno dato e i bei pensieri e gli auguri delle persone che mi circondano stanno distruggendo questo cancro. Continuerò a lottare».

 

Il musicista e cantante, spinto dai familiari e dai tanti fan di tutto il mondo, continua a lottare senza sosta e trova il tempo anche per scherzare con quella malattia che lo ha colpito, a soli 49 anni, e che adesso vuole sconfiggere con tutte le sue forze. Su Instagram il suo augurio per un buon 4 luglio con un sorriso a mezza bocca, di chi vuole tornare a ridere e a vivere a pieno il prima possibile.

 

 

 


Ultimo aggiornamento: Giovedì 5 Agosto 2021, 14:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA