Masterchef Italia: la prova con i cani divide i social
di Ida Di Grazia

Masterchef Italia: la prova con i cani divide i social

La quinta puntata di Masterchef Italia parte subito con una polemica. Durante la prima prova i 18 cuochi amatoriali hanno cucinato per un pubblico "bestiale".




Antonia Klugmann, Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Antonino Cannavacciuolo, entrano con i loro amici a quattro zampe e i concorrenti preparano un piatto per i giudici e una ciotola per i cani in studio.





Una prova complessa che però sui social ha diviso il pubblico del cooking show. Da un lato ci sono gli amanti degli animali a prescindere "Finalmente si porta in tv la considerazione che devono avere i nostri amici a 4 zampe!", "Idea bellissima. I cani portano sempre buon umore" si legge sul profilo Facebook di Masterchef Italia, dall'altro c'è chi non ha apprezzato "Fa pietà sta cosa dei cani!" "Alcuni piatti dei concorrenti sembrano più cibo per cani , scelta quanto mai azzeccata" oppure "mettono i cani per acchiappare like, non mi piace".

A vincere la Mystery Box è Giovanna che prepara per i giudici un gratin di cozze verdi e una ciotola a base di agnello per i cani Teddy, Mohito, Vasco e Tecla .

 

Giovedì 18 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 22:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME