Masterchef Italia, finale: Maria Teresa colpisce e affonda. Davide è eliminato
di Ida Di Grazia

Masterchef Italia, finale: Maria Teresa colpisce e affonda. Davide è eliminato

Masterchef Italia, finale: Maria Teresa colpisce e affonda. Davide è eliminato. Su Leggo.it gli aggiornamenti in diretta.Marisa, Davide, Maria Teresa e Antonio sono i quattro finalisti che si stanno contendendo il titolo di nono Masterchef d'Italia, prima di arrivare alla presentazione dei menù degustazione ci sono tante prove da superare. 

Leggi anche > Mastechef Italia, la finale: Antonio, Davide, Maria Teresa e Marisa alla conquista del titolo più ambito​

Ultima puntata di Masterchef Italia su Sky Uno. i quattro finalisti Antonio, Davide, Maria Teresa e Marisa si sono giocati il tutto per tutto. Si parte come sempre con la Mistery box che mette in difficoltà tutti gli aspiranti chef e in particolare Davide che a casua della sua decorazione con i fiocchi di sale rovina il piatto e l'assaggio allo chef Bruno Barbieri. Davide è molto nervoso soprattutto perchè nella scorsa puntata Maria teresa gli aveva espressamente setto che per lei non meritava il posto in finale. Ed è proprio Maria Teresa a risultare la migliore della prova, anche se Antonio conquista Cannavvaciuolo che gli dice: «Ancora non ho capito bene se sei pazzo o sei bravo». La vittoria consente a Maria Teresa di avere un vantaggio nell'Invention Test che consiste nelreplicare i piatti dello chef tristellato Paolo Casagrande, del ristorante “Lasarte” a Barcellona. 
Replicare  i priatti di un tristellato è complicatissimo e a farne le spese è Davide che viene eliminato ad un passo dalla finalissima. Per i giudici ha sbagliato quasi tutto: «Non hai avuto l'umiltà giusta per affrontare questa prova». Davide, 30 anni di Trieste, ha iniziato il suo percorso silenziosamente per poi finalmente trovare la forza di emergere e tirare fuori il carattere, rendendosi spesso protagonista di divertenti gag insieme ad altri concorrenti.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 6 Marzo 2020, 00:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA