Masterchef Italia, seconda puntata: Masterclass formata, giovedì si parte con la gara

di Ida Di Grazia
Masterchef Italia, seconda puntata: Masterclass formata, giovedì si parte con la gara. L'ultimo scoglio delle selezioni di MasterChef Italia è stato durissimo per tutti gli aspiranti chef ma alla fine i tre giudici Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno scelto, giovedì sera, i 20 migliori formando così la Masterclass di questa edizione.

Leggi anche > Ex allievo di Amici in finale ad All together now: il suo ex professore Beppe Vessicchio si commuove​



Sono venti e sono agguerritissimi: Alexandro, Andrea, Annamaria, Antonio, Davide, Domenico, Fabio, Francesca, Giada, Gianna, Giulia, Luciano, Maria Assunta, Maria Teresa, Marisa, Milenys, Nicolò, Nunzia, Rossella e Vincenzo, sono gli aspiranti chef selezionati giovedi sera che si daranno battaglia nelle cucine di Mastechef Italia per conquistare il titolo di nono MasterChef italiano.
 
 

La sfida finale delle selezioni - nell’appuntamento di ieri sera, su Sky Uno - ha visto i concorrenti anche alle prese con la regina della tavola, soprattutto nella cucina italiana: la pasta. Tra la tecnica nell’uso del mattarello e la creatività nella creazione di condimenti perfetti, i concorrenti hanno dato il massimo per convincere i tre giudici. In 20 ce l’hanno fatta, gli altri invece si sono fatti tradire dal poco tempo a disposizione, dalla tensione o dalla concorrenza. Da giovedì prossimo, alle 21.15 su Sky e NOW TV, inizierà ufficialmente la gara, con il meccanismo ormai già rodato e conosciuto dal pubblico, tra Mystery Box, Invention Test e Pressure Test. Quest’anno però a loro si aggiungerà una prova totalmente nuova: lo Skill Test, una sorta di “esame a sorpresa” che coinvolgerà tutti i concorrenti, senza esclusioni, mettendoli alla prova su una specifica abilità richiesta dai giudici. 
Ultimo aggiornamento: Venerdì 27 Dicembre 2019, 17:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA