Masterchef, Eliminati Marianna e Antonino. Ancora cinque i concorrenti in gara - Diretta
di Ida Di Grazia

Masterchef, Eliminati Marianna e Antonino. Ancora cinque i concorrenti in gara - Diretta

Marianna e Antonino sono gli eliminati della decima puntata di Masterchef andata in onda giovedì 22 febbraio su Sky Uno. Su Leggo.it la diretta live.

Sono sette i cuochi amatoriali a contendersi il titolo di settimo MasterChef italiano. 

MISTERY BOX SPECIALE
Oltre ai giudici Antonia Klugmann, Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Antonino Cannavacciuolo, gli aspiranti chef nella Masterclass trovano una mega Mystery Box. Una prova unica nel suo genere che darà vita ad un vero e proprio scambio culturale: 7 chef che hanno chiesto asilo politico in Italia e che qui si stanno costruendo una nuova vita lavorando in ristoranti o catering creati da rifugiati, affiancheranno ciascun concorrente nella realizzazione di un piatto del loro paese di provenienza. Tre saranno i migliori, ma solo uno sarà il vincitore.



I MIGLIORI TRE
KAPSA è il nome del piatto presentato da Kateryna. Il secondo migliore è un piatto che viene dall'Africa ed è stato cucinato da Antonino. Denise è la terza aspirante chef scelta tra i migliori. Tutti i piatti incontrano i gusti dei giudici. A vincere è Denise. La Chef Antonia ringrazia i sette chef:"Grazie di aver partecipato e ancora una volta benvenuti in Italia!".

INVENTION TEST

Denise ha la possibilità di scegliere del piatto vegetariano che cucineranno tutti. Accanto a lei ci sarà per la prima volta Antonia Klugmann . I tre piatti da scegliere sono sue creazioni. Il vantaggio di Denise è quello di essere  affiancata dalla chef Klugmann, con cui però non potrà parlare.



Come sempre 45 minuti di tempo per realizzare una delle sue creazioni: raviolini arrostiti con ripieno di scuta e tarassaco.

VINCITORE INVENTION TEST
Gli assaggi sono terminati. Il vincitore è Simone . I tre piatti peggiori sono quelli di : Antonino, Kateryna e Alberto.
A lasciare la cucina di Masterchef è Antonino. Kateryna e Alberto vanno direttamente al PRESSURE TEST.
 

PROVA IN ESTERNA

Per la prova in esterna la gara fa tappa sul promontorio del Gargano, al Faro di Vieste. I cuochi amatoriali dovranno soddisfare il palato e stimolare l’interesse di un importante critico gastronomico: Eleonora Cozzella, ispettrice per la Guida Ristoranti dell’Espresso e capo della giuria italiana del The World’s 50 Best Restaurants. A vincere la prova sarà soltanto uno. Tutti gli altri, invece, dovranno affrontare il Pressure Test e battersi per mantenere saldo il grembiule e non vedere sfumare la possibilità di avvicinarsi alla vittoria finale della settima edizione di MasterChef.
 
SPESA IN ALTO MARE

I quattro aspiranti chef in gara fanno una spesa davvero ricca su un'imbarcazione in mare aperto. Una volta attraccati, trovano però Antonino Cannavacciuolo che mostra quattro ingredienti della tradizione pugliese. Simone, milgiore della prova può scegliere per primo quale ingrediente tenere e quale cedere agli avversari.

PROVA GUSTOSA
Simone è il primo a presentare il suo piatto al critico gastronomico Eleonora Cozzella: "Penso tu abbia fatto un lavoro intelligente".
Denise fagottino di grano arso con cuore di triglia e un'acqua di burrata su acqua di pomodoro. "Il piatto risulta elegante, ha un pensiero dietro molto interessante"
Il piatto di Davide: gnocchetti al ragù di mare con crema di cozze su trucioli di tarallo "Oltre ad essere ben eseguito è un piatto davvero goloso".
Resta solo il piatto di Marianna da mostrare che ha come elemento principale il canestrato. Marianna è pugliese, gioca in casa con polpo accompagnato da una crema di canestrato e basilico e un crumble di olive nere. "L'incontro di due mondi, pastorizia e mare, mi emozionano molto".

LA DECISIONE DI ELEONORA COZZELLA
"Sono rimasta colpita dall'alto livello di tutti e quattro i piatti", dice la Cozzella. Il vincitore però è solo uno. Il piatto migliore ha saputo valorizzare l'ingrediente principale ed è quello di Davide. 

PRESSURE TEST
Simone, Denise e Marianna vanno al Pressure Test, dove incontrano Alberto e Kateryna.
La prima a salvarsi è Denise, Kateryna nonostante abbia dimenticato alcuni ingredienti nel fare la spesa si salva. C'è solo un posto in balconata e questo posto se lo guadagna Simone.
Marianna e Alberto c'è un duello decisivo, davanti a loro 18 cloche, sotto di esse un ingrediente da riconoscere. Ogni ingrediente indovinato va cucinato. La strategia qui è importante, non indovinare un ingrediente potrebbe essere utile a danneggiare il proprio avversario. I due concorrenti sono bendati.
Parte Marianna, che annusa il sedano e lo indovina. Alberto finge di non indovinare il baccalà perchè non vuole cucinarlo, Marianna non lo indovina. Gli ingredienti indovinati sono: limone, sedano, mortadella, salsa di pomodoro, gamberi e tartufo nero.
Entrambi i piatti hanno dei grossi errori. La valutazione va oltre il piatto. "Per quello che abbiamo visto oggi - dice Antonia Klugmann - Alberto sali in balconata, Marianna devi lasciare la cucina di Masterchef".

La chiusura di Joe Bastianich: "State affrontando un percorso pieno di ostacoli, ricordate sempre che una strada dritta e ben asfaltata non ha mai prodotto un pilota esperto. Pensateci su". Giovedì prossimo saranno in 5 a sfidarsi per il grembiule.










 
Giovedì 22 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 23-02-2018 11:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME