'Arrivederci a Berlino Est', in libreria
il romanzo vincitore del Premio La Giara
di Silvia Natella

'Arrivederci a Berlino Est', in libreria
il romanzo vincitore del Premio La Giara

ROMA - Esce in questi giorni il libro dal titolo 'Arrivederci a Berlino Est', un romanzo scritto dall'esordiente Roberto Moliterni e vincitore della terza edizione del Premio Rai La Giara.

La storia è ambientata in un'Europa postbellica e comunista e lo sviluppo temporale è ampio e non lineare. Il lettore sarà trascinato nell'atmosfera di quegli anni come nell'animo e nelle contraddizioni dei personaggi. Il protagonista si chiederà continuamente se siano state le proprie scelte a condurlo là dove si trova, o se la Storia, il contesto, le origini, gli abbiano tracciato un’unica strada percorribile.



L'autore sarà presente all'incontro organizzato da Libri Come venerdì 13 marzo all'Auditorium Parco della Musica a Roma alle ore 19.00.

L'evento si articolerà in una conversazione tra Moliterni e lo scrittore e critico Paolo di Paolo, commissario per il premio La Giara e vincitore della scorsa edizione, e rappresenterà anche un buon momento per approfondire le modalità di nascita di un buon romanzo, le circostanze e le letture che influiscono sul processo creativo e come soprattutto, se ne riconosce il valore.



Paola Gaglianone e Alessandro Salas, che da sette anni curano il laboratorio di scrittura creativa della Rai, condurranno l’incontro tra questi due giovani autori, facendo emergere i loro diversi punti di vista su verità storica e narrazione, ritmi e stili del racconto e il senso del narrare oggi. I temi narrativi si intrecceranno e prenderanno corpo nelle letture di Fabio Troiano.
Giovedì 12 Marzo 2015 - Ultimo aggiornamento: 13:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME