Matteo Viviani, morto il padre: dolore immenso per lo storico inviato delle Iene

Non trovano pace Le Iene, che dopo la prematura scomparsa di Nadia Toffa, avevano faticosamente tentato di rimettere insieme i pezzi: a distanza di alcuni mesi, Matteo Viviani è un po’ più solo, il padre è volato in cielo lo scorso 13 gennaio per circostanze non ancora rese note.
Lo storico inviato del programma di Italia 1 è al momento chiuso nel suo dolore e ha deciso di salutare il padre con un post in cui leggiamo “Buon viaggio papà” seguito da un cuore con lo sfondo della campagna toscana illuminata dal sole che l’uomo adorava. Solidarietà sui social per il brutto momento che sta attraversando lo storico inviato del programma di Italia 1.

Foto@Kikapress
Leggi anche: >> A 5 MESI DALLA MORTE DI NADIA TOFFA, SPUNTA UNA LETTERA COMMOVENTE: “AVEVO PAURA DI…”
Ultimo aggiornamento: Tuesday 14 January 2020, 10:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA