Le Iene, Fratel Biagio come San Francesco: ha rinunciato a tutto per aiutare i poveri

Biagio Conte ha rischiato di morire dopo giorni di digiuno per portare avanti la sua protesta. Le Iene raccontano la storia di questo moderno "San Francesco" che trent'anni fa si è spogliato di tutto per cambiare la sua vita e il mondo. 

Le Iene, la nuova vita di Nadia e Bartolo: regalavano l'intera pensione a un truffatore

"Adotta anche tu un povero e una persona sfortunata", spiega ai microfoni di Italia Uno. Tanti anni fa la sua famiglia di imprenditori benestanti denunciò la sua scomparsa a Chi l'ha Visto? per poi scoprire che Biagio si era allontanato volontariamente per condurre una vita semplice e per gli altri. 



Fratel Biagio Conte è un missionario laico che ha scelto di vivere a contatto con i reietti della società, rinunciando a tutto. Con la barba lunga, un vecchio saio e un bastone ha percorso km e strade interiori prima di dedicare del tutto la sua vita ai poveri. La sua protesta ha attirato l'attenzione di politici ma anche di gente comune che a Palermo lo considera un sant'uomo. 
Mercoledì 7 Marzo 2018 - Ultimo aggiornamento: 08-03-2018 10:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME