Mammucari in cerca dello Scherzo perfetto

ROMA - Ai tempi delle Iene rivolgeva domande incomprensibili ai personaggi famosi ispirandosi alle supercazzole di Amici miei, poi sono arrivate le burle telefoniche di Libero e in seguito di The Call, ma anche la conduzione di Scherzi a parte. Non poteva dunque esserci che lui, Teo Mammucari, alla guida de Lo scherzo perfetto, al via stasera in prima serata su Italia 1: un vero e proprio talent show, unico nel suo genere, che in 6 puntate manderà in onda diversi tranelli realizzati, con l'utilizzo di troupe televisive e strumenti professionali, da 40 aspiranti scherzatori, selezionati da uno che della materia se ne intende, lo storico autore di Scherzi a parte Marco Balestri.
I filmati saranno poi valutati in studio dalla giuria composta da Gene Gnocchi e Alessia Macari, fino alla finalissima nella quale si sfideranno i 10 migliori concorrenti. Tra le centinaia di persone che si sono presentate ai casting, anche un bambino di 10 anni e un ultrasessantenne, con la stessa voglia di divertire e divertirsi. Alle spalle degli altri, of course. (D. Ara.)
Ultimo aggiornamento: 15 Marzo, 17:02